nuoverottamazioni « servono »

Download (0)

Loading.... (view fulltext now)

Full text

(1)

L'INTERVISTA A/larcella

Caradonna

« Ora servono nuoverottamazioni delle cartelle »

Lapresidente dei commercialisti di Milano:

«

NelPaeseevidente mancanza di liquidità »

Antonio Signorini

| MarcellaCaradonna, presidentedell'Or- dine dei Dottori Commercialisti di Mila-

no, daoggi

termina

la

moratoria

sullecar- telle fiscali. Prevededisagi?

«Come commercialisti siamoin contatto con famiglie eimprese e conosciamoiloro problemi economici, non solo fiscali. Èevi- dente che nel Paesecisia una carenza di liquidità diffusaeancheche le cartelleriguar- dano soprattuttoi privati. Questonon potrà chedestabilizzaremolti,ancheperchésiamo ancorain emergenzasanitariaetanti non sannoseriuscirannoamantenereun posto di lavoro. Ognisituazionefa storia a sé,maio credoche anche a livello psicologico cisaran- no ripercussioni».

Cosa devefare

un contribuente

cherice- verà cartelle

arretrate?

«Intantonon farsi prenderedal panico,fa-

re un quadrodella propria situazionee,in relazionea questo,valutarelepossibilisolu- zioni conl'aiutodiun commercialista.Penso

adesempioallerateizzazioni,ma cisonotan-

te possibilitàdi dialogo con l'Agenzia delle entrateemolte non sononoteaicontribuen- ti.Per questoserve un bravo professionista ».

Cosaavrebbedovuto fareil governo?

«Mirendocontochenon èfacile,masareb- be opportunounnuovorinvio oppureripen-

sare ancheanuove rottamazionioformedi agevolazioneper le famigliee le imprese».

Si

torna a parlare

di

riforma

fiscale...

«Unariduzione drasticadella pressionefi- scale, perchéèveramenteeccessivanell'at- tuale contestoeconomico,comehadimostra-

to la recenteindagine delConsiglio edell'as- sociazione nazionale».

Possibile?

«Prima vivere e poifilosofare,quindimen-

tre si lavora suuna riforma che richiede,co-

munque, tempi lunghi èimportante aiutare concretamentefamiglie eimpreseper garan- tirela tenutadel tessutosociale. Mi lasci però dire, in questa occasione,che sonofiera di

comelamia categoria eanchel'Ordinesono stati vicini alleimpreseeallefamiglie in tutto questoperiododigrandedifficoltà. Spessosi sottovalutail nostro ruolosociale. Come Or- dine abbiamo,adesempio,un organismode- dicato all'applicazione dellalegge sul so- vraindebitamento. Grazie adesso cerchiamo diaiutarele personein difficoltà»

.

ATTENZIONE Marcella Caradonna

Tous droits de reproduction réservés PAYS : Italie

PAGE(S) : 11 SURFACE : 14 % PERIODICITE : Quotidien

DIFFUSION : (328000)

JOURNALISTE : Antonio Signorini

15 octobre 2020

Figure

Updating...

References

Related subjects :