COMUNE DI BARICELLA IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI DEL COMUNE DI BARICELLA RENDE NOTO CHE

Testo completo

(1)

COMUNE DI BARICELLA Prot. 2019/7340

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE DI DIRETTORE RESPONSABILE DEL NOTIZIARIO COMUNALE

“IL MUNICIPIO DI BARICELLA”

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI DEL COMUNE DI BARICELLA

VISTI

• Il Decreto Legislativo 18 Agosto 2000, n. 267, Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, con particolare riferimento agli articoli 107 e 183;

• Il Decreto Legislativo 23 Giugno 2011 n. 118, Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della Legge 5 Maggio 2009 n. 42;

• Il d.P.R. 21.09.2001 n. 422: “ Regolamento recante norme per l’individuazione dei titoli professionali del personale da utilizzare presso le pubbliche amministrazioni per le attività di informazione e di comunicazione e disciplina degli interventi formativi”;

• La Legge 07.06.2000 n. 150 in materia di “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”;

• La Nota di Integrazione al DUP 2019-2021 e il Bilancio di Previsione 2019-2021, approvati con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 18 dicembre 2018, e successive modifiche e integrazioni, esecutive ai sensi di legge;

• Il Piano Esecutivo di Gestione (PEG) 2019-2021, approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 100 del 18 dicembre 2018, e successive modifiche e integrazioni, esecutive ai sensi di legge;

• Il provvedimento sindacale n. 7 prot. n. 2232 del 01/03/2017 di incarico di funzioni direttive ai sensi dell’art. 107 del D.Lgs 267/2000;

RENDE NOTO CHE

(2)

è bandita una selezione pubblica per il conferimento di un incarico professionale di “Direttore Responsabile del Notiziario Comunale” nell’ambito delle attività di comunicazione del Comune di Baricella.

Art. 1 – OGGETTO

La figura professionale richiesta dovrà essere principalmente idonea allo svolgimento delle attività relative alla direzione del notiziario comunale Il Municipio di Baricella e,dovrà essere altresì funzionale ad illustrare le principali attività istituzionali ed eventi dell’amministrazione comunale con la specifica redazione di ulteriori comunicati stampa, articoli, servizi e o testi e o documentazione fotografica, atti a perseguire gli intenti sopra esplicitati sulle testate giornalistiche o altri strumenti di supporto.

In particolar modo l’incarico prevede principalmente lo svolgimento delle attività seguenti:

• Redazione e supervisione dei numeri del notiziario comunale, nello specifico:

- stesura completa degli articoli;

- eventuale revisione degli articoli provenienti da altri organismi;

- selezione materiale iconografico;

- Design e impaginazione grafica del notiziario;

- Rapporti tecnico-organizzativi con la ditta aggiudicataria per la stampa del notiziario e la distribuzione dello stesso.

• Redazione, su richiesta, di ulteriori singoli comunicati stampa, articoli, servizi e o documentazione fotografica per far conoscere e illustrare le principali attività istituzionali dell’amministrazione comunale e o le iniziative del territorio su testate giornalistiche o altri strumenti di supporto .

Art. 2 – DURATA E CORRISPETTIVO

Durata della prestazione: un anno dalla stipula del contratto. Potrà essere previsto un rinnovo per la stessa durata.

Corrispettivo: un corrispettivo annuo pari ad € 2.000,00 comprensivo di iva 22%, ,di ritenuta d’acconto e contributo INPGI e ogni altro onere e/o emolumento di qualsivoglia natura incluso . La liquidazione del compenso avviene su presentazione di regolare documentazione fiscale da parte del soggetto interessato.

Art. 3 – MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

L’ incarico di Direttore Responsabile del periodico comunale verrà espletato con le risorse messe a disposizione dall’Amministrazione, senza vincolo di subordinazione, ma in modo coordinato con

(3)

essa, in armonia con gli indirizzi, i programmi e gli obiettivi dell’Ente. In particolare il Sindaco, gli Assessori, il Segretario Comunale e i Responsabili dei Servizi comunali saranno coinvolti con potere di supervisione secondo le rispettive aree di intervento e competenze su quanto diffuso e pubblicato.

I necessari collegamenti fra l’Amministrazione e il Direttore Responsabile, ai fini di una comunicazione fruttifera e di un continuo aggiornamento in merito all’attività istituzionale, avverranno principalmente a mezzo posta elettronica. Non si escludono altre modalità operative qualora si ravvisasse l’opportunità di creare incontri di indirizzo prima della redazione del giornalino in vista della pubblicazione.

Il Direttore del notiziario comunale si impegna, altresì, a rendersi disponibile in tutte le occasioni, anche di carattere straordinario, in cui il Sindaco ritenga necessario e opportuno il suo intervento.

Il Comune di Baricella non intende in alcun modo instaurare con l’incaricato un rapporto di subordinazione o di para subordinazione, ma un rapporto inquadrabile nello schema di cui all’art.

2222 e seguente c.c.

Art. 4 – REQUISITI

Possono partecipare alla selezione i singoli professionisti che al momento della data di scadenza del termine per la presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti:

• Cittadinanza italiana o di uno Stato membro della Comunità Europea;

• Godimento dei diritti civili e politici;

• Assenza di condanne penali che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporti di lavoro con la PA;

• Insussistenza di situazioni, anche potenziali di conflitto di interessi con l’Ente (art. 53 del D.

Lgs. 165/2001);

• Iscrizione all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, elenco dei Pubblicisti e dei Professionisti;

Art. 5 – MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di partecipazione (allegato 1) dovrà essere presentata entro le ore 12:00 del 25/06/2019.

Saranno escluse le candidature che verranno presentate oltre i termini della scadenza, indipendentemente dalla causa (forza maggiore, disguido postale, ecc. ) anche se spedite entro la data di scadenza. Modalità di presentazione:

(4)

• Consegna a mano all’Urp del Comune – via Roma 76, 40052, Baricella (BO)- dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 12:30.

• A mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno A/R;

Tramite Posta elettronica certificata all’indirizzo seguente:

comune.baricella@cert.provincia.bo.it

Nei primi due casi la domanda va presentata in busta chiusa riportante la dicitura: “domanda di partecipazione alla selezione pubblica per il conferimento di un incarico professionale di direttore responsabile del notiziario comunale”.

Alla domanda dovrà essere allegata la fotocopia del documento d’identità valido, il curriculum vitae e ogni altro documento che i concorrenti ritengano utile ai fine della valutazione.

Saranno escluse le domande che perverranno all’Ente in modalità diverse da quelle sopraelencate.

Art. 6 – MODALITÀ DI SVOLGIMENTO E CRITERI DI SELEZIONE

Alla verifica dei requisiti ammissione, all’esame delle candidature e al colloquio procederà un’apposita Commissione in base all’esame comparativo dei curricula.

In particolare saranno valutati, sulla base di un giudizio sintetico espresso in cinquantesimi, i seguenti elementi:

• Anzianità di iscrizione all’albo dei giornalisti, in qualità di pubblicista e di professionista:

fino a 10 punti;

• Collaborazione con testate giornalistiche : fino a 10 punti;

• Redazione di notiziari comunali e o documentari fotografici/eventi curati per le pubbliche amministrazioni: fino a 5 punti

• Esperienza maturata quale Direttore Responsabile di notiziari editi da Pubbliche Amministrazioni: fino a 5 punti.

• Conoscenza documentata delle realtà locali, elenco eventuali pubblicazioni, servizi fotografici , articoli o altro sul territorio: fino a 10 punti;

• Valutazione di altre capacità professionali strumentali alla produzione di testi ed immagini ( es: conoscenza ed utilizzo di particolari software per l’attività ): fino a 10 punti

La Commissione individuerà al massimo due candidati su base curriculare, con la professionalità più adeguata al ruolo ricercato, i quali saranno ammessi al colloquio orale.

Il colloquio avrà come finalità la verifica approfondita dei requisiti culturali e professionali già dichiarati nel curriculum e nella candidatura presentata per questo avviso e tenderà a verificare ed

(5)

approfondire l’esperienza maturata, la professionalità, l’attitudine al ruolo, la motivazione all’incarico, la capacità di gestione di relazione nonché le altre attitudini necessarie alla posizione da ricoprire. Al termine dei colloqui la Commissione individuerà il candidato più idoneo a ricoprire l’incarico.

ART. 7 – TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 e dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003, si informa che il trattamento dei dati personali forniti o comunque acquisiti è finalizzato alla gestione della procedura selettiva, nonché all’eventuale procedimento di nomina e avverrà con l’utilizzo di procedure anche informatiche, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità, anche in caso di eventuali comunicazioni a terzi. Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini dell’ammissione alla procedura selettiva. I dati dei candidati possono essere comunicati e diffusi ad altri soggetti pubblici o privati, quando sia previsto da norme di legge o di regolamento o risultino comunque necessari per lo svolgimento delle funzioni istituzionali o per rilevanti finalità di interesse pubblico.

Il trattamento riguarda anche dati sensibili e giudiziari e sarà effettuato al sensi della normativa vigente. All’interessato sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/2003 e, in particolare, il diritto di accedere ai proprio dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

Il titolare del trattamento è il Comune di Baricella.

Art. 8 – DISPOSIZIONI FINALI E AVVERTENZE

Non saranno ammessi alla selezione i concorrenti che non risultino in possesso dei requisiti richiesti. L’Amministrazione si riserva di invitare, se ritenuto necessario, i concorrenti a completare o a fornire chiarimenti in ordine al contenuto dei documenti e dichiarazioni presentati. Per informazioni circa il presente avviso telefonare al numero 051 66 22 437 o scrivere a segreteria@comune.baricella.bo.it

Responsabile del procedimento è il Responsabile del 1° Settore Affari Generali e Istituzionali Dott.ssa Silvia Capuzzo. Si potrà procedere al conferimento dell’incarico anche in presenza di una sola candidatura valida, purché ritenuta congrua e idonea.

L’Amministrazione si riserva il diritto di non procedere al conferimento dell’incarico nel caso in cui nessuna candidatura risulti idonea in relazione all’oggetto del contratto, o per sopraggiunte ragioni di opportunità organizzativa, di sospendere o di indire nuovamente la selezione motivatamente.

(6)

Il Responsabile del Settore Affari Generali e Istituzionali,

Demografici e Urp Dott.ssa Silvia Capuzzo

Firmato digitalmente da:Silvia Capuzzo Data:10/06/2019 10:44:20

figura

Updating...

Argomenti correlati :