Regno Unito

Download (0)

Full text

(1)

REGNO UNITO

Cose da sapere

A.

Le idee importanti

l Quadro fisico

l Il Regno Unito ha quasi 59 milioni di abitanti

l Il Regno Unito è uno dei paesi più industrializzati del mondo l La capitale è Londra

l La Gran Bretagna è formata da tre parti

n Quadro fisico

Il Regno Unito è formato dalla Gran Bretagna e dall’Irlanda del Nord. La Gran Bretagna è l’isola più grande di tutta l’Europa.

Guarda la carta.

La Gran Bretagna è bagnata dal ………...…e dal ………...………. 1343 Ben Nevis FRANCIA IRLANDA IRLANDA DEL NORD S C O Z I A INGHILTERRA GALLES 893 621 M A R E D E L N O R D L a M a ni c a Stret todi Do ver Cana led i S. Gio rgio M a r d ’ I r l a n d a C an a le d el N o rd Orcadi E b r id i Shetland Hig hla nd sse tt. M.ti Gram pia ni U plan dm erid . M t i. P e n n in i M ti. Ca m b r ic i Canale di Bristol Clyde Londra Birmingham Sheffield Glasgow Tam igi Tre nt Tyne Se ve rn SCALA 1 : 8 000 000 100 200 0 km

(2)

È divisa in tre regioni: l’Inghilterra, il Galles e la Scozia.

L’Inghilterra è formata da una grande pianura; solo a nord si trova una catena montuosa non molto alta: i Monti Pennini.

Il Galles è una penisola quasi tutta montuosa; le montagne più importanti sono i

Monti Cambrici.

La Scozia occupa la parte settentrionale dell’isola. Ha tre catene montuose: le

Highlands settentrionali, i Monti Grampiani (Ben Nevis, 1343 m) e le Uplands meridionali.

A ovest la costa è molto irregolare e forma dei fiordi, cioè dei punti dove il mare penetra per chilometri all’interno. La Scozia ha anche molti arcipelaghi (gruppi di isole): i più importanti sono le isole Ebridi, le Orcadi e le Shetland.

La Gran Bretagna ha cinque fiumi importanti. Guarda la carta e scrivi i loro nomi:

1)... 2) ... 3) ... 4) ... 5)...

Il fiume più lungo è il Severn, ma quello più importante è il Tamigi, perché attra-versa la città di Londra e ha un grande porto che permette alle navi di arrivare fino in città.

Il clima della Gran Bretagna è oceanico. Piove spesso e le temperature sono miti, con poca differenza tra l’estate e l’inverno.

Molti secoli fa la Gran Bretagna aveva moltissime foreste; poi gli uomini hanno tagliato molti alberi e oggi i boschi sono pochi. Ci sono invece tanti prati e pascoli.

n Il Regno Unito ha circa 59 milioni di abitanti

Il Regno Unito ha circa 59 milioni di abitanti; più di 57 milioni vivono in Gran Bretagna.

La lingua ufficiale è l’inglese, ma in Galles, Scozia e Irlanda si parla anche il gaelico. La religione più diffusa è quella anglicana. Il capo della Chiesa anglicana è il re d’Inghilterra.

Le città più importanti sono Londra, Birmingham, Liverpool, Manchester,

Gla-sgow, Edimburgo e Belfast.

Londra è la capitale; è una delle città più grandi e moderne del mondo.

In Gran Bretagna ci sono molte strade e ferrovie. Le più importanti collegano il sud dell’isola con la Scozia e partono da Londra per arrivare fino a Edimburgo.

n Il Regno Unito è uno dei paesi più industrializzati del mondo

In passato la Gran Bretagna è stata il paese più importante e ricco del mondo. Ora non è più il primo paese del mondo, ma il Regno Unito resta uno degli Stati più importanti dell’Europa.

L’agricoltura è molto sviluppata; si coltivano il frumento, l’orzo, la barbabietola da

zucchero, la patata e il lino.

Anche l’allevamento è importante, soprattutto quello delle pecore e dei bovini.

L’industria è ricca e sviluppata; ci sono industrie meccaniche, aeronautiche,

cantie-ri navali, chimiche, di lavorazione della lana e del lino. Nel Mar del Nord sono sta-ti trovasta-ti il petrolio e il gas naturale, anche se il 25% dell’energia viene prodotta con le centrali nucleari.

Anche il settore terziario è molto sviluppato e dà lavoro al 75% degli occupati. La borsa di Londra è la terza del mondo dopo quella di New York e di Tokyo, e le città e le bellezze della natura attirano molti turisti. Anche molti studenti vanno in Gran Bretagna per imparare la lingua inglese.

(3)

n La capitale è Londra

Londra si trova lungo il fiume Tamigi ed è un porto importante.

È stata una delle città europee più ricche e sviluppate fin dal XII secolo. Nel 1665 la peste ha ucciso molti dei suoi abitanti e nel 1666 la città è stata distrutta da un grande incendio. È diventata molto importante alla fine dell’Ottocento, quando l’Inghilterra aveva terre e colonie in tutto il mondo.

Ora è divisa in due parti: la City of London, che è il centro vero e proprio, con 5 milioni di abitanti, gli uffici, i negozi, la borsa, i musei e le università più famose e la Greater London formata dai 32 quartieri della periferia.

Ha due grandi aeroporti: Gatwick e Heathrow.

Il Tamigi a Londra

n La Gran Bretagna è formata da tre parti

Se guardi la cartina della Gran Bretagna, puoi vedere che il territorio di questa grande isola è formato da tre parti.

I I I I I I I I I I FRANCIA Londra Tamigi Stonehenge Bristol Oxford Cambridge C a n al e d i B r i s t o l 419 621 330 Southampton Dover Wight Stre tto di Dov er/ Pass od iCa lais Calais Land’s End Eurotunnel Bruxelles Parigi L a M a n i c a Corno vaglia Devon S o m e r s et SCALA 1 : 5 000 000 50 100 0 km

(4)

Parte meridionale

A sud-ovest il territorio è collinare e poco popolato. Se guardi la carta puoi vede-re la Cornovaglia, il Devon e il Somerset.

In questa zona si trova Stonehenge, il monumento preistorico più famoso d’Inghil-terra.

Bristol è la città più famosa della regione.

A sud-est la regione è pianeggiante ed è influenzata dalla città di Londra. Nelle campagne che circondano la città si producono la frutta, gli ortaggi, l’orzo e il fru-mento che servono agli abitanti della capitale.

Le altre città importanti sono Southampton e Portsmouth.

Oxford e Cambridge sono due piccole città famose per le loro antiche università.

Il sud-est termina con lo Stretto di Dover; da qui parte l’eurotunnel, un canale che passa sotto il mare e che unisce l’Inghilterra alla Francia.

Circolo megalitico di Stonehenge Scogliere a Dover

Parte centrale

Qui puoi riconoscere: 1) Il Galles sul lato ovest

del-la Gran Bretagna, quasi tutto montuoso. Sulla car-tina puoi vedere i Monti

Cambrici; la montagna più

alta è il monte Snowdon. Il Galles è famoso per i ca-stelli fatti costruire dal re inglese Edoardo I e per le (sue) miniere di carbone. La città più importante è

Cardiff.

2) Le Midlands, colline e grandi valli at-traversate da fiumi ricchi d’acqua. I fiumi più lunghi sono il Trent e il

Se-vern. Nella parte occidentale sono

nate le prime industrie del mondo ed anche oggi le fabbriche sono molte. La città più importante è

Birmin-gham; è una città industrializzata con

fabbriche di automobili, aerei, ali-mentari e chimiche. Birmingham I I I I I I I I I I Se ve rn Cambridge Canale di Bristol Tre nt 1085 Snowdon M o nt i Ca m b r i c i M o n t i P e n n i n i Birmingham Cardiff MARE D’IRLANDA M A R E D E L N O R D M i d l a n d s G a l l e s (Wales) Norwich Nottingham SCALA 1 : 5 000 000 50 100 0 km

(5)

Parte settentrionale

Qui puoi riconoscere:

1) L’Inghilterra del nord, bagnata dal Mar del Nord e dal Mare d’Irlanda. Al cen-tro puoi vedere i Monti Pennini; sulle coste ci sono delle pianure e delle colline. A ovest il Lancashire con molte città e a est lo Yorkshire ancora agricolo. Le città più importanti sono Liverpool e Manchester.

2) la Scozia, che si trova nella parte settentrionale dell’isola. Le montagne occupano quasi tutta la regione. Se guardi la cartina, puoi vedere le Highlands

settentriona-li, i Monti Grampiani e le Uplands meridionali. Nelle pianure si trovano le città

più importanti: la capitale politica e culturale, Edimburgo, e Glasgow, la città con più abitanti di tutta la Scozia.

1085 Snowdon M O N TI P EN N IN I S OU T H ER N U PL A N DS IC I Y o r k s h i re Lan ch as hir e 893 MARE D’IRLANDA M A R E D E L N O R D Man Sw ale Tyne Liverpool Leeds Manchester Sheffield Newcastle M o n t i P e n n i n i SCALA 1 : 5 000 000 50 100 0 km 1343 Ben Nevis Aberdeen Dundee Firthof Forth Firth of Cly d e OCEANO ATLANTICO M A R E D E L N O R D Edimburgo Glasgow I s o l e E b r i d i C a n a le d e l N o rd L o w l a n d s Mo nt i Gr a mp i a ni Up l a nd s Me r i di o n al i Up la nd sS ett en trio na l i SCALA 1 : 5 000 000 50 100 0 km

(6)

B.

Esercizi

l Segna la risposta giusta

a) Il Regno Unito è formato dalla Gran Bretagna e dall’Irlanda del Nord v f

b) L’Irlanda del Nord è più popolata della Gran Bretagna v f

c) La capitale, Londra, si trova sul fiume Tamigi v f

d) Per molto tempo la Gran Bretagna è stato lo Stato più ricco

e importante del mondo v f

e) Nel Regno Unito si parla solo l’inglese v f

l L’orientamento sulle carte

Colora sulla carta il Re-gno Unito.

Scrivi i nomi degli stati che sono separati da esso soltanto da un braccio di mare: ... ... ... ... ... ... ... ...

Scrivi sulla carta il nome dei fiumi, dei monti e del-le pianure.

Scrivi dove sono le città più importanti.

Scrivi i nomi dei mari che bagnano il Regno Unito.

.... .. .. .. .. .. 1343 893 ... M... ... ... ... ... .... .... .. . ... ... ... ... .... .. ... .. .... .... .. ... O C E A N O A T L A N T IC O M A R M E D

(7)

l Completa lo schema

Quali sono i due punti più importanti dello schema?

. . . . . . . . Perché?

. . . . . . . .

Ora prova a rileggere con attenzione quello che hai studiato e cerca di ripetere tutto quello che ti ricordi in modo chiaro.

Ricorda di usare tutte le parole nuove che hai imparato. Puoi aiutarti guardando la carta del Regno Unito.

Se non ti riesce, puoi aiutarti rispondendo a queste domande: a) Dove si trova il Regno Unito?

b) Da quali mari è bagnato? c) Con quali stati confina?

d) Quali sono le sue montagne più alte? E i suoi fiumi più lunghi? e) È uno stato importante e popolato?

f) La sua agricoltura è ricca? Perché?

g) Il settore secondario è sviluppato? Perché? h) Quello terziario è importante?

i) Quali sono le sue città più importanti? Ora prova a ripetere da solo.

... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... L’economia inglese ha molte risorse, infatti si coltivano frumento, orzo, barbabietola da zucchero, patate e lino

Figure

Updating...

References

Related subjects :