SCHEMA DI BILANCIO CONSOLIDATO

18  Download (0)

Testo completo

(1)

RELAZIONE DELL’ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE CONSILIARE E SULLO

SCHEMA DI BILANCIO CONSOLIDATO

L’ORGANO DI REVISIONE

VEZZOLI Dr. GERARDO - Presidente

SPAGNOLO Dr.ssa TIZIANA - Componente

DAVOLI Dr. LAURO - Componente

(2)

2 Comune di Treviglio (BG)

Relazione sul bilancio consolidato esercizio 2019

L’Organo di revisione, esaminato lo schema di bilancio consolidato 2019, composto da Conto Economico consolidato, Stato patrimoniale consolidato, Relazione sulla gestione consolidata contenente la nota integrativa e la proposta di deliberazione consiliare di approvazione del bilancio consolidato, e operando ai sensi e nel rispetto:

 del D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 «Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali» ed in particolare dell’art.233-bis e dell’art. 239 comma 1, lett.d-bis;

 del D.lgs. 23 giugno 2011 n.118 e dei principi contabili in particolare dell’allegato 4/4 “Principio contabile applicato concernente il bilancio consolidato”;

 degli schemi di cui all’allegato 11 al D.lgs.118/2011;

 dello statuto e del regolamento di contabilità dell’ente;

 dei principi di vigilanza e controllo dell’organo di revisione degli enti locali approvati dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili;

approva

l'allegata relazione sulla proposta di deliberazione consiliare di approvazione del bilancio consolidato e sullo schema di bilancio consolidato per l’esercizio finanziario 2019 del Comune di Treviglio che forma parte integrante e sostanziale del presente verbale.

Loro sedi, lì 18/11/2020

(3)

3

1. Introduzione

I sottoscritti Vezzoli Gerardo, Spagnolo Tiziana e Davoli Lauro, componenti il Collegio dei revisori nominato con delibera dell’organo consiliare n. 94 del 26.11.2019;

premesso

 che con deliberazione consiliare n. 53 del 30/06/2020 è stato approvato il rendiconto della gestione per l’esercizio 2019 e che questo Organo con relazione del 10/06/2020 ha espresso parere positivo al rendiconto della gestione per l’esercizio 2019;

 che in data 12/11/2020 l’Organo ha ricevuto lo schema del bilancio consolidato per l’esercizio 2019 completo di:

a) Conto Economico consolidato;

b) Stato Patrimoniale consolidato;

c) Relazione sulla Gestione Consolidata contenente la nota integrativa;

 il Decreto “Rilancio” (Dl 34/2020 – art.110) ha prorogato il termine per l’approvazione del bilancio consolidato dell’esercizio 2019 differendo l’ordinaria scadenza del 30 settembre 2020 al 30 novembre 2020.

 che con delibera n. 135 del 02/09/2020 la Giunta Comunale ha approvato l’elenco dei soggetti che compongono il perimetro di consolidamento per l’anno 2019 e l’elenco dei soggetti componenti il Gruppo Amministrazione Pubblica (di seguito “GAP”) compresi nel bilancio consolidato;

 che l’Ente con appositi atti ha comunicato agli organismi, alle aziende e alle società l’inclusione delle stesse nel perimetro di consolidamento, ha trasmesso a ciascuno di tali enti l’elenco degli enti compresi nel consolidato e ha preventivamente impartito le direttive necessarie al fine di rendere possibile la predisposizione del bilancio consolidato;

 che l’Organo di revisione ha preso in esame la documentazione;

visti

 la normativa relativa all’armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio di cui al D.lgs. 118/2011;

 il principio contabile applicato allegato 4/4 al D.lgs. 11/2011 (di seguito il principio 4/4) e il principio OIC n.17 emanato dall’Organismo Italiano di contabilità;

 la proposta di deliberazione da sottoporre all’esame del Consiglio Comunale, avente ad oggetto “APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO – ESERCIZIO 2019 AI SENSI DEL D.LGS.

N. 118/2011 E S.M.I.”

dato atto che

 il Comune di Treviglio ha individuato l’area di consolidamento, analizzando le fattispecie rilevanti previste dal principio e la Giunta Comunale con delibera n. 135 del 02/09/2020 ha individuato il Gruppo Comune di Treviglio e il perimetro dell’area di consolidamento;

 nell’applicazione dei criteri per stabilire la composizione dell’area di consolidamento il Comune di Treviglio ha provveduto a individuare la soglia di rilevanza da confrontare con i parametri societari indicati alla lett. a) del punto 3.1 del principio 4/4;

 le soglie di rilevanza dei parametri, come desunti dallo Stato Patrimoniale e dal Conto economico del Comune con le proprie Istituzioni, sono le seguenti:

(4)

4

anno 2019 Totale attivo Patrimonio netto Ricavi caratteristici

Comune di Treviglio 196.271.250,54 155.237.019,70 27.770.312,57

SOGLIA DI RILEVANZA (3%) 5.888.137,52 4.657.110,59 833.109,38

Nella tabella seguente si elencano i soggetti giuridici che compongono il Gruppo Amministrazione Pubblica del Comune di Treviglio:

Denominazione % Tipologia Inclusione

GAP

YGEA SRL 100 Società controllata SI

TREVIGLIO FUTURA SPA 100 Società controllata SI

SABB SPA 14,89 Società partecipata senza affidamento diretto servizi pubblici locali

NO

COGEIDE SPA 18,62 Società con socio privato NO

UNIACQUE SPA 2,51 Società partecipata senza affidamento diretto servizi pubblici locali

NO

ANITA SRL 15,25 Società partecipata senza affidamento diretto servizi pubblici locali

NO

AUTOSTRADE

BERGAMASCHE SPA

0,055 Società con socio privato NO

AUTOSTRADE LOMBARDE SPA

0,0877 Società con socio privato NO

RISORSA SOCIALE GERA D’ADDA

26,75 Azienda speciale consortile – ente strumentale partecipato

SI

FONDAZIONE ANNI SERENI TREVIGLIO, CARAVAGGIO E FARA GERA D’ADDA ONLUS

nd Fondazione – ente strumentale non partecipato

NO

L’Ente ha escluso dal GAP i soggetti giuridici sulla base del principio di rilevanza, della carenza di controllo diretto e, per quanto riguarda la Fondazione Anni Sereni, a sensi di un’apposita norma ad hoc per le ex-Ipab (art.11-sexies DL n.135/2018).

Nella tabella che segue si elencano i soggetti giuridici componenti del gruppo compresi nel bilancio

(5)

5 consolidato:

Denominazione % Tipologia Inclusione

GAP

YGEA SRL 100 Società controllata SI

TREVIGLIO FUTURA SPA 100 Società controllata SI

RISORSA SOCIALE GERA D’ADDA

26,75 Azienda speciale consortile – ente strumentale partecipato

SI

Nella tabella seguente si dettagliano i dati salienti dei rispettivi bilanci:

Comune di Treviglio

Totale attivo Patrimonio netto Totale ricavi caratteristici

196.271.250,54 155.237.019,70 27.770.312,57

YGEA SRL

Totale attivo Patrimonio netto Totale ricavi caratteristici

4.375.210,00 1.287.423,00 7.920.714,00

2,23% 0,83% 28,52%

Società totalmente partecipata TREVIGLIO FUTURA SPA

Totale attivo Patrimonio netto Totale ricavi caratteristici

3.538.567,99 108.368,31 450.528,67

1,80% 0,07% 1,62%

Società totalmente partecipata RISORSA SOCIALE GERA D'ADDA

Totale attivo Patrimonio netto Totale ricavi caratteristici

3.246.683,73 60.598,73 3.095.738,65

1,65% 0,04% 11,15%

Tutto quanto sopra premesso, l’Organo di Revisione verifica e prende atto che Il perimetro di consolidamento è stato individuato in conformità al Principio contabile applicato concernente il

(6)

6 bilancio consolidato.

L’Organo di revisione rileva che per gli organismi compresi nel perimetro di consolidamento l’aggregazione dei valori contabili è stata operata con il metodo integrale perle società Ygea e Treviglio Futura e con il metodo proporzionale per Risorsa Sociale Gera d’Adda.

L’Organo di revisione nei paragrafi che seguono

PRESENTA

i risultati dell’analisi e le considerazioni sul Bilancio Consolidato dell’esercizio 2019 del Comune di Treviglio.

2. Stato Patrimoniale consolidato

Nella tabella che segue sono riportati i principali dati aggregati dello Stato Patrimoniale consolidato dell’esercizio 2019 con evidenza delle variazioni rispetto all’esercizio precedente:

ATTIVO

IMMOBILIZZAZIONI (B) 188.823.962 189.713.920 - 889.958 ATTIVO CIRCOLANTE (C) 14.670.179 14.688.503 - 18.324 RATEI E RISCONTI ATTIVI (D ) 124.924 71.394 53.530 TOTALE DELL'ATTIVO 203.619.065 204.473.817 - 854.751

PASSIVO

PATRIMONIO NETTO (A) 155.363.703,00 154.453.540,00 910.163,00 FONDI PER RISCHI ED ONERI (B) 1.127.948,00 615.542,00 512.406,00 TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO ( C ) 736.919,00 658.423,00 78.496,00 DEBITI ( D ) (1) 46.319.356,00 48.382.807,00 - 2.063.451,00 RATEI E RISCONTI E CONTRIBUTI AGLI INVESTIMENTI

( E ) 71.139,00 363.504,00 - 292.365,00 TOTALE DEL PASSIVO 203.619.065 204.473.817 - 854.751 CONTI D'ORDINE - - -

Bilancio

consolidato Anno 2019 (a)

Bilancio

consolidato Anno 2018 (b)

Differenze (a-b)

(7)

7

2.1. Analisi dello Stato patrimoniale attivo

Crediti verso partecipanti

Non risultano crediti verso partecipanti Immobilizzazioni immateriali

Il dettaglio delle immobilizzazioni immateriali è riportato nella seguente tabella:

B) IMMOBILIZZAZIONI Immobilizzazioni immateriali

costi di impianto e di ampliamento 87.607 172.870 costi di ricerca sviluppo e pubblicità - - diritti di brevetto ed utilizzazione opere dell'ingegno 51.546 22.953 concessioni, licenze, marchi e diritti simile 3.347.013 3.428.942

avviamento 648.000 810.000

immobilizzazioni in corso ed acconti 147.912 86.489

altre 743.789 643.991

Totale immobilizzazioni immateriali 5.025.866 5.165.245 Anno 2019 Anno 2018

Immobilizzazioni materiali

Il dettaglio delle immobilizzazioni materiali è riportato nella seguente tabella:

II 1 Beni demaniali 116.042.198 119.327.421

1.1 Terreni 7.040.370 7.074.494

1.2 Fabbricati 32.134.815 33.596.732

1.3 Infrastrutture 76.365.447 78.443.062

1.9 Altri beni demaniali 501.566 213.133 III 2 Altre immobilizzazioni materiali (*) 46.155.881 44.157.476

2.1 Terreni 223.675 113.396

a di cui in leasing finanziario

2.2 Fabbricati 44.317.067 42.776.146

a di cui in leasing finanziario 1.455.430 1.485.752 2.3 Impianti e macchinari 865.322 711.096

a di cui in leasing finanziario

2.4 Attrezzature industriali e commerciali 51.046 77.219 2.5 Mezzi di trasporto 136.516 86.997 2.6 Macchine per ufficio e hardware 46.338 48.131

2.7 Mobili e arredi 120.550 61.594

2.8 Infrastrutture - -

2.99 Altri beni materiali 395.367 282.897

3 Immobilizzazioni in corso ed acconti 5.599.800 5.057.139 Totale immobilizzazioni materiali 167.797.879 168.542.037 Anno 2019 Anno 2018

(8)

8 Immobilizzazioni finanziarie

Il dettaglio delle immobilizzazioni finanziarie è riportato nella seguente tabella:

IV Immobilizzazioni Finanziarie (*)

1 Partecipazioni in 15.975.448 16.010.618

a imprese controllate

b imprese partecipate 15.972.253 16.007.423

c altri soggetti 3.195 3.195 2 Crediti verso 20.111 361

a altre amministrazioni pubbliche b imprese controllate

c imprese partecipate

d altri soggetti 20.111 361

3 Altri titoli 4.658 4.658

Totale immobilizzazioni finanziarie 16.000.217 16.015.638 Anno 2019 Anno 2018

Si rileva che la voce “imprese partecipate” include le partecipazioni in società ed enti non consolidati, valutate con il metodo del patrimonio netto contabile.

(9)

9 Attivo circolante

Il dettaglio dell’attivo circolante è riportato nella seguente tabella:

C) ATTIVO CIRCOLANTE

I Rimanenze 1.024.174 1.027.898

Totale 1.024.174 1.027.898 II Crediti (*)

1 Crediti di natura tributaria 2.893.665 3.273.915 a Crediti da tributi destinati al finanziamento della sanità

b Altri crediti da tributi 2.893.665 3.273.915 c Crediti da Fondi perequativi

2 Crediti per trasferimenti e contributi 2.443.166 1.346.697 a verso amministrazioni pubbliche 2.428.274 1.308.807 b imprese controllate

c imprese partecipate

d verso altri soggetti 14.891 37.891

3 Verso clienti ed utenti 1.921.961 2.678.866

4 Altri Crediti 866.690 658.125

a verso l'erario 326.304 15.503

b per attività svolta per c/terzi 175.792 210.312

c altri 364.594 432.310

Totale crediti 8.125.481 7.957.603

III

ATTIVITA' FINANZIARIE CHE NON COSTITUISCONO IMMOBILIZZI

1 partecipazioni 0 0

2 altri titoli 0 0

Totale attività finanziarie che non costituiscono

immobilizzi - -

IV DISPONIBILITA' LIQUIDE

1 Conto di tesoreria 4.579.362 3.451.035

a Istituto tesoriere 4.579.362 3.451.035

b presso Banca d'Italia

2 Altri depositi bancari e postali 883.971 2.186.595 3 Denaro e valori in cassa 57.191 65.371 4 Altri conti presso la tesoreria statale intestati all'ente - -

Totale disponibilità liquide 5.520.525 5.703.002 TOTALE ATTIVO CIRCOLANTE (C) 14.670.179 14.688.503 Anno 2019 Anno 2018

(10)

10 Ratei e risconti attivi

Il dettaglio dei ratei e risconti attivi è riportato nella seguente tabella:

D) RATEI E RISCONTI

1 Ratei attivi 78.256 24.485

2 Risconti attivi 46.668 46.909

TOTALE RATEI E RISCONTI D) 124.924 71.394

Anno 2019 Anno 2018

2.2. Analisi dello Stato Patrimoniale passivo

Di seguito si analizzano nel dettaglio i dati dello Stato Patrimoniale passivo:

Patrimonio netto

Il dettaglio del patrimonio netto è riportato nella seguente tabella:

A) PATRIMONIO NETTO

I Fondo di dotazione 29.549.035 29.549.035

II Riserve 125.844.414 127.924.041

a da risultato economico di esercizi precedenti 7.462.196 7.425.893 b da capitale

c da permessi di costruire 2.353.708 1.386.248

d

riserve indisponibili per beni demaniali e patrimoniali

indisponibili e per i beni culturali 116.028.511 119.147.689 e altre riserve indisponibili

III Risultato economico dell'esercizio - 29.747 - 3.010.847

Differenza di consolidamento - 8.690

Patrimonio netto comprensivo della quota di

pertinenza di terzi 155.363.703 154.453.540 Fondo di dotazione e riserve di pertinenza di terzi - - Risultato economico dell'esercizio di pertinenza di terzi - - Patrimonio netto di pertinenza di terzi - - TOTALE PATRIMONIO NETTO (A) 155.363.703 154.453.540

Anno 2019 Anno 2018

Si rileva il miglioramento del risultato d’esercizio rispetto all’anno precedente e l’assenza di

“patrimonio netto di pertinenza di terzi” in quanto non esistono soci terzi nell’applicazione del metodo integrale.

(11)

11 Fondi rischi e oneri

Il dettaglio del fondo rischi e oneri è riportato nella seguente tabella:

B) FONDI PER RISCHI ED ONERI 1 per trattamento di quiescenza

2 per imposte

3 altri 1.127.948 615.542

4 fondo di consolidamento per rischi e oneri futuri

TOTALE FONDI RISCHI ED ONERI (B) 1.127.948 615.542 Anno 2019 Anno 2018

Trattamento di fine rapporto

Il dettaglio del trattamento di fine rapporto accantonato dalle società consolidate è riportato nella seguente tabella:

736.919

658.423

Anno 2019 Anno 2018

C) TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO

Debiti

Il dettaglio dei debiti è riportato nella seguente tabella:

(12)

12 D) DEBITI

1 Debiti da finanziamento 37.324.069 39.279.993

a prestiti obbligazionari 7.871.997 9.069.726

b v/ altre amministrazioni pubbliche

c verso banche e tesoriere 3.745.917 3.244.141

d verso altri finanziatori 25.706.156 26.966.126

2 Debiti verso fornitori 6.408.470 6.522.985

3 Acconti - 90.510

4 Debiti per trasferimenti e contributi 374.261 677.900 a enti finanziati dal servizio sanitario nazionale

b altre amministrazioni pubbliche 130.621 201.827 c imprese controllate

d imprese partecipate

e altri soggetti 243.640 476.073

5 altri debiti 2.212.555 1.811.418

a tributari 588.370 405.439

b verso istituti di previdenza e sicurezza sociale 383.828 314.885 c per attività svolta per c/terzi (**)

d altri 1.240.357 1.091.094

TOTALE DEBITI ( D) 46.319.356 48.382.807

Anno 2019 Anno 2018

Ratei e risconti passivi e contributi agli investimenti

Il dettaglio dei ratei e risconti passivi e contributi agli investimenti è riportato nella seguente tabella:

E) RATEI E RISCONTI E CONTRIBUTI AGLI INVESTIMENTI

I Ratei passivi 42.846 207.333

II Risconti passivi 28.294 156.171

1 Contributi agli investimenti 5.707 -

a da altre amministrazioni pubbliche 5.707

b da altri soggetti

2 Concessioni pluriennali - -

3 Altri risconti passivi 22.587 156.171

TOTALE RATEI E RISCONTI (E) 71.139 363.504 Anno 2019 Anno 2018

(13)

13

3. Conto economico consolidato

Nella tabella che segue sono riportati il risultato di esercizio del bilancio consolidato dell’esercizio 2019 e dell’esercizio precedente e i principali dati aggregati del Conto Economico consolidato esercizio 2019 con evidenza delle variazioni rispetto all’esercizio precedente:

A) COMPONENTI POSITIVI DELLA GESTIONE 36.870.461 35.989.429 B) COMPONENTI NEGATIVI DELLA GESTIONE 36.736.295 36.818.535

DIFFERENZA FRA COMP. POSITIVI E NEGATIVI

DELLA GESTIONE ( A-B) 134.166 - 829.106 C) PROVENTI ED ONERI FINANZIARI - 1.315.666 - 1.472.905 Proventi finanziari 229.055 109.245

Oneri finanziari 1.544.721 1.582.150

D) RETTIFICHE DI VALORE ATTIVITA'

FINANZIARIE - 103.759 - 462.682

Rivalutazioni - 243.497

Svalutazioni 103.759 706.179

E) PROVENTI ED ONERI STRAORDINARI 1.674.220 243.776 Proventi straordinari 2.110.079 1.157.826 Oneri straordinari 435.859 914.050

RISULTATO PRIMA DELLE IMPOSTE

(A-B+-C+-D+-E) 388.961 - 2.520.918

Imposte 418.012 489.931

RISULTATO DELL'ESERCIZIO (comprensivo della

quota di pertinenza di terzi *) - 29.051 - 3.010.848 Risultato dell'esercizio di pertinenza di terzi (*) - -

CONTO ECONOMICO

Bilancio consolidato

Anno 2019

Bilancio consolidato

Anno 2018

Il risultato economico è nettamente migliorato rispetto all’anno precedente, anche se si evidenzia il peso notevole dell’imposizione fiscale (costituita dall’Irap a carico del Comune), che, per l’esercizio 2019, porta il risultato ad un valore negativo (perdita di euro 29.051).

(14)

14

3.1 Analisi del Conto Economico Consolidato

Dall’esame dei dati contenuti nella tabella si evince che:

Componenti positivi della gestione

Il dettaglio delle voci relative alle componenti positive di reddito è riportato nella seguente tabella:

I componenti positivi risultano incrementati rispetto all’esercizio precedente di euro 881.032 A) COMPONENTI POSITIVI DELLA GESTIONE

1 Proventi da tributi

16.584.765 16.070.660

2 Proventi da fondi perequativi

1.682.462 1.683.030

3 Proventi da trasferimenti e contributi

3.376.827 2.337.684

a Proventi da trasferimenti correnti

1.646.329 1.739.121

b Quota annuale di contributi agli investimenti

c Contributi agli investimenti

1.730.498 598.563

4

Ricavi delle vendite e prestazioni e proventi da

servizi pubblici

12.394.112 12.924.608

a Proventi derivanti dalla gestione dei beni

2.645.486 2.841.976

b

Ricavi della vendita di beni

6.522.080 8.293.920

c

Ricavi e proventi dalla prestazione di servizi

3.226.546 1.788.712

5

Variazioni nelle rimanenze di prodotti in corso di

lavorazione, etc. (+/-)

- 31.350 31.350

6 Variazione dei lavori in corso su ordinazione

- -

7 Incrementi di immobilizzazioni per lavori interni

61.422 37.521

8 Altri ricavi e proventi diversi

2.802.224 2.904.577

totale componenti positivi della gestione A) 36.870.461 35.989.429 Anno 2019 Anno 2018

(15)

15 Componenti negativi della gestione

Il dettaglio delle voci relativo alle componenti negative di reddito è riportato nella seguente tabella:

B) COMPONENTI NEGATIVI DELLA GESTIONE 9 Acquisto di materie prime e/o beni di consumo

4.686.871

6.385.865

10 Prestazioni di servizi 13.583.024 13.038.071

11 Utilizzo beni di terzi 599.953 516.192 12 Trasferimenti e contributi 1.174.009 1.244.468

a Trasferimenti correnti 1.174.009 1.244.468

b

Contributi agli investimenti ad altre Amministrazioni pubb.

c Contributi agli investimenti ad altri soggetti

13 Personale 8.598.876 8.278.615

14 Ammortamenti e svalutazioni 7.168.772 6.912.818

a Ammortamenti di immobilizzazioni Immateriali 460.408 363.150 b Ammortamenti di immobilizzazioni materiali 4.988.773 4.663.238 c Altre svalutazioni delle immobilizzazioni

d Svalutazione dei crediti 1.719.591 1.886.430

15

Variazioni nelle rimanenze di materie prime e/o

beni di consumo (+/-) - 34.827 - 33.665 16 Accantonamenti per rischi 14.876 -

17 Altri accantonamenti 561.623 136.966

18 Oneri diversi di gestione 383.118 339.204

totale componenti negativi della gestione B) 36.736.295 36.818.535 Anno 2019 Anno 2018

Si rileva che il totale dei componenti negativi risulta diminuito rispetto all’anno precedente di euro 82.240.

A seguito del combinato miglioramento sia dei componenti positivi che negativi, la differenza (A-B) risulta sensibilmente migliorata passando da – euro 826.106 a + euro 134.166

(16)

16 Gestione finanziaria

Il dettaglio delle voci relative alla gestione finanziaria è riportato nella tabella seguente:

C) PROVENTI ED ONERI FINANZIARI Proventi finanziari

19 Proventi da partecipazioni 227.328 106.330

a da società controllate

b da società partecipate 227.328 106.025

c da altri soggetti 306

20 Altri proventi finanziari 1.727 2.914 Totale proventi finanziari 229.055 109.245 Oneri finanziari

21 Interessi ed altri oneri finanziari 1.544.721 1.582.150

a Interessi passivi 1.430.580 1.519.447

b Altri oneri finanziari 114.141 62.703 Totale oneri finanziari 1.544.721 1.582.150 totale (C) - 1.315.666 - 1.472.905 D) RETTIFICHE DI VALORE ATTIVITA'

FINANZIARIE

22 Rivalutazioni - 243.497

23 Svalutazioni - 103.759 - 706.179

totale ( D)- 103.759 - 462.682 Anno 2019 Anno 2018

Gestione straordinaria

Il dettaglio delle voci relative alla gestione finanziaria è riportato nella seguente tabella:

E) PROVENTI ED ONERI STRAORDINARI

24 Proventi straordinari 2.110.079 1.157.826

a Proventi da permessi di costruire 730.000 795.000 b Proventi da trasferimenti in conto capitale

c

Sopravvenienze attive e insussistenze del

passivo 401.900 359.264

d Plusvalenze patrimoniali 972.536

e Altri proventi straordinari 5.643 3.562 totale proventi 2.110.079 1.157.826

25 Oneri straordinari 435.859 914.050

a Trasferimenti in conto capitale b

Sopravvenienze passive e insussistenze

dell'attivo 409.380 908.414

c Minusvalenze patrimoniali

d Altri oneri straordinari 26.479 5.636 totale oneri 435.859 914.050 Totale (E) 1.674.220 243.776 Anno 2019 Anno 2018

(17)

17 Risultato d’esercizio

RISULTATO PRIMA DELLE IMPOSTE (A-B+-

C+-D+-E) 388.961 - 2.520.918

26 I mpos te 418.012 489.931

27

RISULTATO DELL'ESERCIZIO (comprensivo

della quota di pertinenza di terzi) - 29.051 - 3.010.849

28 Risultato dell'esercizio di pertinenza di terzi

Anno 2019 Anno 2018

Il risultato del conto economico consolidato ante imposte evidenzia un saldo positivo di € 418.012, che per effetto dello stanziamento delle imposte, chiude con un saldo negativo di € 29.051.

4. Relazione sulla gestione consolidata e nota integrativa

L’Organo di Revisione rileva che al bilancio consolidato è allegata una relazione sulla gestione che comprende la nota integrativa che evidenziano il i principi generali, il perimetro di applicazione con la determinazione del GAP, l’analisi dei valori dei bilanci degli enti consolidati, i criteri di consolidamento, le partite infragruppo, crediti/debiti durata superiore a 5 anni, dettaglio di alcune voci (ratei e risconti, proventi ed interessi, parte straordinaria).

5. Osservazioni

Il Bilancio Consolidato per l’esercizio 2019 del Comune di Treviglio offre una rappresentazione veritiera e corretta della consistenza patrimoniale e finanziaria del Gruppo Amministrazione Pubblica. L’Organo di Revisione rileva che:

- il bilancio consolidato 2019 del Comune di Treviglio è stato redatto secondo gli schemi previsti dall’allegato n. 11 al D.lgs. n.118/2011 e la Relazione sulla gestione consolidata comprensiva della Nota integrativa contiene le informazioni richieste dalla legge;

- la procedura di consolidamento risulta complessivamente conforme al principio contabile applicato di cui all’allegato 4/4 al D.lgs. n.118/2011, ai principi contabili generali civilistici ed a quelli emanati dall’Organismo Nazionale di Contabilità (OIC);

- il bilancio consolidato 2019 del Comune di Treviglio rappresenta in modo veritiero e corretto la reale consistenza economica, patrimoniale e finanziaria dell’intero Gruppo Amministrazione Pubblica.

- la relazione sulla gestione consolidata contiene la nota integrativa e risulta essere congruente con il Bilancio Consolidato.

(18)

18

6. Conclusioni

L’Organo di Revisione, per quanto sopra esposto e illustrato, ai sensi dell’art. 239 comma 1 lett. d) - bis) del D.lgs. n.267/2000,

esprime:

giudizio positivo sulla proposta di deliberazione consiliare concernente il bilancio consolidato 2019 del Gruppo amministrazione pubblica del Comune di Treviglio

Loro sedi, lì 18/11/2020

L’Organo di Revisione

Vezzoli Dr Gerardo - Presidente Dr.ssa Tiziana Spagnolo – componente Dr. Lauro Davoli - componente

figura

Updating...

Riferimenti

Argomenti correlati :