• Non ci sono risultati.

SFOGLIALO ONLINE

Nel documento Sommario Rassegna Stampa - ANBI (pagine 42-47)

E' GRATIS!

Articoli Correlati

Lesioni, danneggiamenti, minacce ed estorsione: arrestato un 27enne

Sonnino, coltellate alla moglie: condanna ridotta in Corte d'Appello

Olivicoltore e Assaggiatore olio di oliva, terminato il corso di formazione

Sonnino, ritrovata nonna Maria Gasbarrone. Vagava sulla ferrovia dismessa

Scomparsa a Sonnino, l'appello per ritrovare Maria Gasbarrone

2 / 3

LATINAOGGI.EU

Data

Pagina Foglio

18-05-2019

045680

La promozione e la valorizzazione del fiume Amaseno inizia dalla pulizia dei suoi argini. Con questo spirito la XIII Comunità Montana ha organizzato il primo evento di promozione del Contratto di Fiume per l'Amaseno partendo proprio da una giornata di pulizia che verrà resa possibile grazie alla collaborazione del Comitato "Il Fontanile" di Sonnino, da anni attivo sul territorio. Domani, 19 maggio 2019, dunque, prima dell'inaugurazione del percorso fluviale

"Amaseno in Canoa", il programma prevede l'appuntamento alle 8.30 a Sonnino Scalo. L'attività di pulizia inizierà alle 9 per terminare alle 12.30. Per i partecipanti ci sarà la possibilità di pranzare con menù a 5 euro. Dopo pranzo, verso le 14, ci sarà quindi la presentazione ufficiale del manifesto di intenti rivolto alle associazioni e ai privati che vogliono contribuire alla

valorizzazione del fiume Amaseno che precederà l'inaugurazione del percorso fluviale "Amaseno in Canoa". I Contratti di Fiume sono una risorsa messa in campo con una sinergia tra Regione, Comunità Montana ed enti locali, su cui la presidenza della Comunità Montana dei Monti Lepini, guidata da Onorato Nardacci, ha spinto molto. Il Contratto di Fiume Amaseno mette insieme i diversi attori del territorio: autorità di bacino, Regione Lazio, Province di Frosinone e Latina, Comuni di Castro dei Volsci, Amaseno, Villa Santo Stefano, Prossedi, Roccasecca dei Volsci, Priverno,

Sonnino, Pontinia, Terracina e Consorzio di bonifica dell'Agro pontino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 attualità  sonnino  sonnino scalo  amaseno  fiume amaseno Contenuto sponsorizzato

Contenuto sponsorizzato

Contenuto sponsorizzato

T e l e c o m I t a l i a Fibra Modem Fisso Timvision!

s t o r e . h p . c o m Computer laptop, desktop, stampanti e altro ancora

E n i : 2 0 % d i s c o n t o Attivala e avrai 6 mesi di Prezzo Energia bloccato

P i ù i n f o r m a z i o n i › P i ù i n f o r m a z i o n i › A p p r o f i t t a n e o r a ›

T R G A D

Luca Morazzano 18/05/2019 17:00

Like5

Altro su Attualità

“Plastic Free” arriva sulla Piana di Sant’Agostino

3 / 3

LATINAOGGI.EU

Data

Pagina Foglio

18-05-2019

045680

Home Attualità

Tommaso Di Prima premiato a “Obiettivo Acqua”, il concorso fotografico sull’importanza delle

risorse idriche

Da Mario Li Puma - 18 Maggio 2019

La prima edizione del concorso fotografico “Obiettivo acqua” organizzata da Coldiretti, Anbi e Fondazione Univerde è stata vinta dal bolognese Sergio Stignani, il romano Andrea Colarieti, giovane studente universitario con la sua foto Rive Fangose ha conquistato la seconda piazza ed infine nella categoria “acqua eterno scorrere” il siciliano Tommaso Di Prima, di Castellana Sicula, classificato al terzo posto con Antico Ponte Romano.

Ultimi articoli

Tommaso Di Prima premiato a “Obiettivo Acqua”, il concorso fotografico sull’importanza delle risorse idriche 18 Maggio 2019

Giovanni Moceri vince la Mille Miglia:la prima volta di un siciliano

18 Maggio 2019

Mostra Abies nebrodensis al Museo Naturalistico Francesco Minà Palumbo 18 Maggio 2019

“COLORIAMO IL NOSTRO FUTURO”: Gedeon Godonou eletto Mini Presidente della Federparchi d’Italia

18 Maggio 2019

Francesca Serio, LA MADRE, presentazione del romanzo storico di Franco Blandi

18 Maggio 2019

Teatro,domani sera in scena “Il piccolo Principe”

18 Maggio 2019

Polisportiva Petralia Sottana cerca collaboratori

18 Maggio 2019

La Digos interroga la professoressa sospesa 18 Maggio 2019

MI PIACE 10,808 Fans

SEGUI 921 Follower

MADONIE ATTUALITÀ TERRITORIO SOCIETÀ SPORT EVENTI SPECIALI VIDEO

ARCHIVIO STORICO

sabato, 18 Maggio 2019 Homepage Link partner Contatti Privacy Policy Area riservata

1 / 3

MADONIELIVE.COM

Data

Pagina Foglio

18-05-2019

045680

La foto premiata che ha dato il terzo posto al bravo fotografo castellanese è appunto del ponte romano (che si trova in territorio tra Petralia Sottana e Blufi) e nell’occasione della presentazione a Roma,Di Prima ha parlato anche dell’ incompiuta diga di Blufi alla presenza del Ministro per l’Ambiente SERGIO COSTA e vari sottosegretari del governo .

la foto premiata

“Il contest è stato un successo di partecipazione con oltre 400 opere in concorso“, ha dichiarato il direttore Generale di Anbi, Massimo Gargano nella premiazione avvenuta oggi, all’indomani di eventi meteo che hanno flagellato alcune regioni, “e testimonia una crescente attenzione verso le risorse idriche, come si sta registrando anche nelle manifestazioni che stanno animando la Settimana Nazionale della Bonifica e

dell’Irrigazione“.

Una occasione per sensibilizzare sull’importanza di uno beni più preziosi al mondo:

l’acqua, e farlo attraverso la bellezza dell’espressione artistica. E’ lo spirito che ha accomunato la Coldiretti, l’Anbi – Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio ed Acque Irrigue– e la Fondazione Univerde che hanno indetto la prima edizione del concorso fotografico “Obiettivo acqua“, che è stata vinto dal bolognese Sergio Stignani.

“Non ci si può fermare alla conta dei danni – spiega il presidente di Coldiretti, Ettore Prandini – la gestione dell’acqua è un tema centrale nell’interesse generale; va immagazzinata, attraverso nuovi invasi, non solo per l’agricoltura, ma anche per usi ambientali, energetici, industriali e turistici“.

Alle sue dichiarazioni gli fa eco anche il presidente di Anbi, Francesco Vincenzi, secondo il quale, “acqua e agricoltura devono essere al centro di un nuovo modello di sviluppo per il Paese“. Per il presidente della Fondazione Tutela Univerde, Alfonso

2 / 3

MADONIELIVE.COM

Data

Pagina Foglio

18-05-2019

045680

Pecoraro Scanio, infine, “va bloccato il progetto di privatizzare le grandi reti idriche del Sud, mentre al Nord è necessaria una politica di sistema per realizzare nuovi bacini“.

Mario Li Puma

Mi piace36

“COLORIAMO IL NOSTRO FUTURO”: Gedeon Godonou eletto

Ospedale di Petralia Sottana , l

‘assessore Razza:”Puntiamo ad

Sanita’, l’Assessore Razza in visita all’ ospedale di Petralia Sottana , ARTICOLI CORRELATI Di più dello stesso autore

Gli ultimi video

Archivio giornaliero VIDEO

Targa Florio 2019

Redazione - 5 Maggio 2019 0

3 / 3

MADONIELIVE.COM

Data

Pagina Foglio

18-05-2019

045680

Udine

»

Cronaca

  

Operazione antisiccità Da Roma nove

Nel documento Sommario Rassegna Stampa - ANBI (pagine 42-47)