Oggetto: Condominio "LAURA" Via Masnovo 7 Fontanellato (Pr)

Download (0)

Testo completo

(1)

S.C.A.I. Gestione Immobili s.r.l.

Viale Milazzo 11/B 43125 Parma

A tutti i condomini Loro sedi

Parma 6/02/2019

Oggetto: Condominio "LAURA" Via Masnovo 7 Fontanellato (Pr)

In allegato vi trasmettiamo il verbale dell'assemblea.

Vi informiamo inoltre di:

- aver richiesto un preventivo per l’installazione di un chiudiporta e del cambio delle serrature del condominio.

- di aver parlato con il sig. Battioni, la perdita dal suo balcone è stata riparata e appena possibile si sistemerà la macchia all’ingresso del condominio.

- di aver incaricato l’elettricista per la rimozione del bottone di spegnimento della plafoniera posta sull’ingresso della palazzina e di presentarci un’offerta per l’installazione di

videocifotono.

- Di aver incaricato la ditta che si occupa di manutenzione degli addolcitori di condominio di effettuare la manutenzione ordinaria dell’addolcitore stesso e dei suoi filtri.

Cordiali saluti.

ALARIA ing. ELIO

(2)

SCAI Gestione Immobili s.r.l.

V.le Milazzo n° 11/b 43125 Parma Email – scai.gestioneimmobili@gmail.com Cell. 392-9183347

Copia conforme all’originale

CONDOMINIO LAURA: VERBALE DEL GIORNO ___4/02/2018___

In data ___4/02/2018_____ alle ore ___21:00____ si è riunita in seconda convocazione, essendo la prima andata deserta, l'assemblea _____ordinaria_____ dei condomini.

Sono presenti o rappresentati per delega i condomini Signori:

n° Condomini Millesimi Presente

1 Casamatti V. 112 SI

2 Montalbano 125 SI

3 Mallozzi 124 Casamatti

4 Anelli P. 13 NO

5 Abbati E. 116 SI

6 Battioni F. 130 NO

7 Peracchi R. 122 SI

8 Inzani 122 SI

9 Rossetti - Racchi 136 SI

Totale 1000 857

L'Assemblea elegge a Presidente: Peracchi R.

e a Segretario: Alaria L.

Essendo presenti o rappresentati per delega n° __7___ condomini su un totale di__9_ per complessivi ______857,00____ millesimi del valore totale, il Presidente dichiara validamente costituita l'assemblea ed apre la discussione sul seguente

ORDINE DEL GIORNO:

1) Nomina presidente e segretario assemblea

2) Discussione ed approvazione consuntivo 2018 e relativo riparto.

3) Discussione ed approvazione preventivo spese 2019 e relativo riparto.

4) Nomina dell’amministratore a responsabile della Privacy come da GDPR del 25/05/2018 (Regolamento Ue 2016/679) con deroga.

5) Nomina amministratore e relativo compenso.

6) Varie ed eventuali.

Viene nominato l’amministratore, in deroga al condominio, responsabile della Privacy.

Il sig. Mallozzi chiede la possibilità di allacciarsi all’addolcitore condominiale.

All’unanimità l’assemblea concede gratuitamente l’allaccio. Eventuali manutenzioni saranno da quel momento anche a suo carico. Stessa cosa per il sale.

Viene richiesto di chiedere dei preventivi per l’installazione di un impianto citofonico nuovo con videocitofono.

(3)

SCAI Gestione Immobili s.r.l.

V.le Milazzo n° 11/b 43125 Parma Email – scai.gestioneimmobili@gmail.com Cell. 392-9183347

Copia conforme all’originale

L’amministratore fa una breve panoramica sulla gestione appena trascorsa.

Tutte le fatture e le bollette sono regolarmente pagate.

Il fondo cassa ha raggiunto al 31/12/2018 i 2.000€.

All’unanimità viene approvato il consuntivo di gestione 2018.

Sempre all’unanimità viene approvato il preventivo di gestione 2019 ed il relativo riparto rate.

Viene all’unanimità riconfermata la S.C.A.I. Gestione Immobili S.r.l. ditta amministratrice dello stabile, con lo stesso compenso come da preventivo allegato.

Alle ore 21:50 non essendoci più nulla di cui discutere, il Presidente dichiara sciolta l’assemblea ordinaria dei condomini.

Il Presidente Il Segretario

Peracchi R. Alaria L.

(4)

SCAI Gestione Immobili s.r.l.

Viale Milazzo n°11 B, 43125 Parma Email – scai.gestioneimmobili@gmail.com Cell. 392-9183347

Informativa al trattamento di dati personali.

Ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 13 del Codice per la Protezione dei Dati Personali di cui al D.Lg.

n.196/2003 (conosciuto come Codice della Privacy), si informa che in ambito condominiale vengono trattati dati per I quali il Codice prevede forme di tutela. Al fine che ciò avvenga nel rispetto della dignità della persona e in forme tali che permettano agli Interessati, in ogni momento, di verificare la correttezza del trattamento, l’elenco dei destinatari o i soggetti ai quali i dati vengono comunicati, le modalità con cui sono trattati, la durata del trattamento ed eventualmente porre limiti allo stesso, I trattamenti sono effettuati per le seguenti finalità:

Gestione e amministrazione condominiale

Organizzazione, gestione e rendicontazione delle attività assembleari;

Determinazione e ripartizione delle spese condominiali in genere, per ordinaria e straordinaria manutenzione dell’immobile, delle pertinenze e delle parti comuni, impianti compresi, così come individuate dall’art. 1117 del Codice Civile;

Predisposizione ed aggiornamento del Registro di Anagrafe Condominiale di cui all’art. 1130 del Codice Civile;

Adempimenti obbligatori in materia di Sicurezza Lavoro, Antincendio e Gestione Ambientale;

adempimenti fiscali;

ogni altro trattamento necessario per la gestione della vita condominiale, nel rispetto delle disposizioni e delle indicazioni fornite dal Garante della Privacy;

Per il perseguimento delle finalità indicate è necessario trattare le seguenti tipologie di informazione:

Generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio;

informazioni catastali relative alle proprietà e sull’utilizzo generico delle aree condominiali;

informazioni relative all'uso delle parti comuni e, limitatamente ai bisogni collettivi, informazioni relative all'uso delle parti private;

dati e informazioni relative ai pagamenti ed alle modalità di effettuazione degli stessi;

Fornitori di beni o servizi

Ragione sociale con recapiti fisici telematici e telefonici degli amministratori/responsabili;

Informazioni necessarie ai fini del rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 81/08 (Testo unico in materia di Sicurezza Sul Lavoro), anche relativamente alla formazione/informazione e idoneità sanitaria dei lavoratori/collaboratori;

Informazioni relative al documento unico di regolarità contributiva, al casellario giudiziale e a quant’altro risulta necessario per l’affidamento di lavori, servizi o forniture;

dati e informazioni relative ai pagamenti ed alle modalità di effettuazione degli stessi.

Le operazioni anzidette saranno svolte mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati personali, sia manualmente, sia attraverso strumenti automatizzati, atti tra l'altro a memorizzare e gestire i dati stessi, in base a criteri qualitativi, quantitativi e temporali, che consentano l'acquisizione di elementi utili al perseguimento delle anzidette finalità.

(5)

SCAI Gestione Immobili s.r.l.

Viale Milazzo n°11 B, 43125 Parma Email – scai.gestioneimmobili@gmail.com Cell. 392-9183347

Il conferimento dei dati per le finalità sopra indicate è obbligatorio, ed il loro mancato conferimento determina l’impossibilità di operare per una corretta gestione della vita condominiale o per il perfezionamento dei rapporti contrattuali instaurati con I fornitori di beni o servizi. Si ricorda che il consenso per il trattamento e la comunicazione a terzi dei dati comuni per adempiere ad obblighi contrattuali non è necessario in virtù di quanto disposto dall’art. 24- comma 1 – lettera b) del D.lgs. n.

196/2003, né per adempiere ad obblighi di legge, di regolamento o della normativa comunitaria (art. 24 – comma 1 – lettera a). Non è necessario il consenso neppure per l’eventuale trattamento di dati sensibili e la comunicazione di dati sensibili (art. 26 – comma 4 – lettera d), quando questo avviene per adempiere a specifici compiti previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria per la gestione del rapporto di lavoro, anche in materia di Igiene e Sicurezza sui luoghi di lavoro e di

previdenza ed assistenza. Si informa altresì che il trattamento dei dati personali raccolti potrà essere effettuato da persone fisiche o giuridiche che, per conto e/o nell'interesse del Titolare forniscano

specifici servizi, strumentali o di supporto, ovvero attività necessarie alla conclusione e/o esecuzione, e/o risoluzione di un rapporto contrattuale con l'interessato, previste dalle clausole contrattuali o comunque derivanti da esigenze di gestione e controllo del rapporto contrattuale medesimo; nonché da soggetti a cui la facoltà di accedere ai dati personali dell'interessato sia riconosciuta da disposizioni di legge o di normativa secondaria.

Conseguentemente, i dati personali dell'interessato potranno essere comunicati, per trattamenti nei limiti delle finalità e modalità sopra indicati e sempre con l'obbligo di riservatezza ai soggetti ed alle categorie di soggetti appresso specificati:

Professionisti esterni appositamente incaricati di curare la parte amministrativo o contabile dell’attività oggetto del rapporto contrattuale;

Professionisti esterni appositamente incaricati per lo svolgimento di attività specialistiche legate al rapporto contrattuale instaurato con l’interessato;

Incaricati al trattamento dei dati personali per conto del Titolare;

soggetti ai quali la comunicazione consegue ad obblighi di legge.

Titolare del Trattamento: Responsabile del trattamento per l'esercizio dei diritti:

COND. LAURA SCAI Gestione Immobili Via MASNOVO n° 7 Viale Milazzo, 11 B 43012 Fontanellato Pr. 43125 Parma c.f.:92051240346 c.f.:02545860344

Si informa infine gli interessati che, in relazione ai predetti trattamenti, gli stessi potranno esercitare i diritti di cui agli articoli da 7 a 10 e 83 della Legge e successive modifiche ed integrazioni, quali in particolare quelli di conoscenza dei dati, di richiesta di aggiornamento, di rettifica, di integrazione, ovvero di cancellazione dei medesimi, opponendosi al trattamento nei casi previsti della Legge. Per l’esercizio di questi diritti, gli interessati potranno rivolgersi mediante istanza formale al Titolare del Trattamento.

L’amministratore ALARIA ING. ELIO

(6)

SCAI Gestione Immobili s.r.l.

Viale Milazzo n°11 B, 43125 Parma Email – scai.gestioneimmobili@gmail.com Cell. 392-9183347

Parma 5/02/2019

Il condominio e le nuove regole della PRIVACY.

Gentili condomini, qui di seguito trovate le considerazioni in merito alla nuova normativa sulla privacy.

La privacy nel nostro ordinamento giuridico in realtà non esiste ma si chiama “Codice in materia di protezione dei dati personali”. La finalità del Decreto Legge 196/2003 è quella di garantire

“che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali” (art. 2, co.1).

Questa normativa è diventata definitiva e applicata in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018. Quindi l’amministratore di condominio assume anche il compito di garante del

trattamento dei dati personali in nome e per conto del condominio ed è anche obbligato ad informare i condomini sulle modalità di trattamento dei dati personali che li riguardano. Particolarmente

importante è l’articolo 13 che prevede:

"L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati, la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;"

Riassumendo brevemente:

1)

L’amministratore deve poter avere tutti i dati necessari per la corretta gestione del condominio, ma deve usarli solo a questo scopo evitandone la trasmissione a chi non è autorizzato. In particolare deve acquisire le informazioni che consentono di identificare e contattare i singoli partecipanti al condominio - siano essi proprietari, usufruttuari, conduttori o comodatari - chiedendo le generalità comprensive di codice fiscale, residenza o domicilio; può chiedere, inoltre, i dati catastali: la sezione urbana, il foglio, la particella, il subalterno e il Comune.

2) L’amministratore di condominio deve registrare questi dati per poter creare il registro di anagrafe condominiale ormai obbligatorio, deve conservarli (in forma cartacea o informatica), deve proteggerne con idonei dispositivi la sicurezza garantendone solo l’utilizzo indispensabile. Al contrario deve

comunicare i propri dati mediane affissione (dati anagrafici, sede legale, codice fiscale) a tutti i condomini.

3) L’amministratore di condominio deve informare i condomini dei dati che utilizzerà, lo scopo per cui servono e le modalità. Considerato che l’informativa può essere orale o scritta come da normativa quasi tutti gli amministratori di condominio hanno preferito l’informativa on line, con un modulo precompilato, facile da aggiornare e valido per tutti i condomini. Il tutto conforme alle recenti normative.

4) Ogni condomino ha il diritto ad aggiornare i propri dati, di chiederne il blocco o la cancellazione se trattati contro la legge. Deve fornire il proprio consenso per comunicarli a terzi.

(7)

SCAI Gestione Immobili s.r.l.

Viale Milazzo n°11 B, 43125 Parma Email – scai.gestioneimmobili@gmail.com Cell. 392-9183347

Si informano i sig.ri condomini che sarà possibile accedere all’informativa e alla documentazione del condominio collegandosi al sito:

WWW. SCAIGESTIONEIMMOBILI.IT

In alto a destra dovrete effettuare il LOGIN inserendo:

il nome del condominio nel campo NOME UTENTE: LAURA e nel campo PASSWORD: 92051240346

L’amministratore Alaria Ing. Elio

figura

Updating...

Riferimenti

Argomenti correlati :