• Non ci sono risultati.

Uso efficiente delle risorse. Esperienze a confronto

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2022

Condividi "Uso efficiente delle risorse. Esperienze a confronto"

Copied!
2
0
0

Testo completo

(1)

La Rappresentanza in Italia della Commissione europea è lieta di invitarLa alla giornata di lavoro su

USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ESPERIENZE A CONFRONTO

Strategie, progetti innovativi e buone pratiche delle amministrazioni locali

che si terrà a Roma giovedì

19 maggio 2011, dalle ore 09.45 alle 18.00

, presso lo Spazio Europa, Rappresentanza in Italia della Commissione europea, via IV Novembre 149.

La Green Week è il più grande appuntamento annuale sulla politica europea per l'ambiente e avrà luogo dal 24 al 27 maggio 2011 a Bruxelles. Il tema di quest'anno sarà l'uso efficiente delle risorse.

http://ec.europa.eu/environment/greenweek/

La recente comunicazione sul tema lanciata dalla Commissione europea è l'iniziativa di punta della strategia "Europa 2020" per sostenere il passaggio verso un'economia a basse emissioni di carbonio e una crescita sostenibile. Tale iniziativa offre un quadro a lungo termine per azioni chiave in diversi settori, tra i quali il cambiamento climatico, l'energia, i trasporti, le materie prime, l'agricoltura, la biodiversità e lo sviluppo regionale.

La Rappresentanza in Italia della Commissione europea aderisce alla Green Week 2011 organizzando, per la prima volta a Roma, una giornata di lavoro sul tema. Rappresentanti delle istituzioni europee e nazionali e del mondo della ricerca si confronteranno con i rappresentanti delle autorità regionali e locali. Il ruolo delle autorità locali è determinante per la promozione dell'uso razionale ed efficiente delle risorse, per favorire uno sviluppo sostenibile e per incrementare gli investimenti in eco- innovazione. Durante la giornata saranno illustrati gli strumenti e i programmi di finanziamento che l’Unione europea mette a disposizione delle imprese e degli enti locali.

Durante l'evento sarà disponibile uno spazio espositivo dove amministratori locali, organizzazioni della società civile e ricercatori presenteranno i loro progetti in tema di uso efficiente delle risorse.

PER ISCRIVERSI: Registrarsi su https://webgate.ec.europa.eu/fmi/scic/GW11ROMA/start.php o inviare una mail a fabiola.cutrufo1@ec.europa.eu o roberta.altavilla@ec.europa.eu

PER INFORMAZIONI E PER PRESENTARE PROGETTI NELLO SPAZIO

ESPOSITIVO: Tel: 06.69999204, Fabiola Cutrufo fabiola.cutrufo1@ec.europa.eu; Roberta Altavilla roberta.altavilla@ec.europa.eu

PROGRAMMA 09:45 – Apertura e saluti istituzionali

Lucio Battistotti, Direttore, Rappresentanza in Italia della Commissione europea Marco Mattei, Assessore regionale all'ambiente, Regione Lazio

Michele Civita, Assessore Politiche del Territorio e Tutela ambientale, Provincia di Roma Marco Visconti, Assessore all'ambiente, Roma Capitale

(2)

10:15 – I Sessione: Uso efficiente delle risorse per un sistema economico competitivo e sostenibile

Le risorse naturali sono alla base dell'economia e della qualità della vita. Un uso efficiente delle risorse è la chiave per garantire la crescita e l'occupazione in Europa, promuovere opportunità economiche, migliorare la produttività, ridurre i costi e aumentare la competitività.

Modera

Gabriella Lepre, giornalista Giornale Radio RAI Intervengono

Pia Bucella, Direttore, Commissione europea – Direzione Generale Ambiente

Marco Lupo, Direttore Direzione generale per la tutela del territorio e delle risorse idriche, Ministero Ambiente

Giovanni Scarano, Professore di Economia dell'Ambiente, Università degli Studi Roma Tre Cesare Costantino, Dirigente Conti ambientali

ISTAT

Gianfranco Bologna, Direttore Scientifico WWF Italia

Laura Ciacci, Relazioni Istituzionali Slow Food Gennaro Ramazio, Capo unità Enti Locali,

Banca Europea per gli Investimenti

Francesco Monaco, Responsabile Politiche UE e Mezzogiorno, ANCI

12:00 – Dibattito 13:00 – Light lunch

14:00 – II Sessione: Nuovi modelli di produzione e consumo, eco-innovazione, strategie di gestione sostenibile delle risorse e del territorio

La seconda parte della giornata sarà interamente dedicata alle best practice e ai progetti innovativi nei settori della produzione e dei consumi sostenibili e della gestioni di rifiuti, acqua e suolo. Sarà, quindi, l'occasione per uno scambio di informazioni ed esperienze.

Introduce

Manuela Algeri, Commissione europea – Direzione Generale Ambiente

Strategie, best practice e progetti innovativi:

◊ Produzione e consumo sostenibili, Acquisti verdi

Andrea Segré, Preside Facoltà di Agraria, Università di Bologna

Toni De Amicis, Direttore Fondazione Campagna Amica, Coldiretti Giovani

Giovanni Monastra, Dirigente Progetti Europei e Pianificazione Ambientale, Roma Capitale

Claudio Vesselli, Dirigente Dip. IV “Servizi di Tutela Ambientale”, Provincia di Roma

Flaminia Tosini, Project manager, Under The Etruscan Sun, Provincia di Viterbo

Carmelo Troccoli, Presidente Coldiretti Giovani Monica Nardone, Dirigente, Direzione Generale

Ambiente, Regione Lazio

Andrea Azzoni, Project manager,

GPPINFONET, Provincia di Cremona

◊ Acqua, Suolo, Rifiuti:

Alessio Ciacci, Assessore all'Ambiente, Comune di Capannori

Franco Bonesso, Presidente del Consorzio Tv Tre Marco Gentilini, Project manager, “Mo.re &

Mo.re– More Reusing & More Recycling”, Regione Lazio

Roberto Cavallo, Direttore Coooperativa ERICA Walter Facciotto, Direttore generale, CONAI Adriano Ardia, Senior Engineer, Re-Waste Project,

PST di Salerno e AIC

Davide Marino, Presidente del Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l'Ambiente

Paola Busto, Responsabile Comunicazione progetto “Casa dell'Acqua”

Giuseppa Bruschi, Direttore Vicario Protezione Civile e Dirigente dell’Area Energia, Regione Lazio

17.30 – Conclusioni

Pia Bucella, Direttore, Commissione europea–

Direzione Generale Ambiente

Riferimenti

Documenti correlati

VISTO il parere istruttorio intermedio (P.I.I.) n. con nota prot. 8506 del 17/02/2020) della Città Metropolitana di Messina/V Direzione - Ambiente e Pianificazione/Servizio

VISTA la Direttiva 92/43/CEE relativa alla conservazione degli habitat naturali e semi-naturali, nonché della flora e della fauna selvatiche;.. VISTA la

"Interventi finalizzati all'accessibilità e riqualificazione ai fini del turismo e del tempo libero, dei centri storici e nuclei urbani dei comuni comprendenti il

RICHIAMATO il verbale della prima Conferenza dei Servizi svoltasi in data 9 maggio 2019 e notificato con nota protocollo n. 6249 del 30 aprile 2019 del Responsabile dei Servizi

a) Convenzioni previste all’art.30 del D.L.vo 267/2000, Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali, costituite esclusivamente fra Comuni o fra Comuni e Unioni

(o alla parte di installazione afferente al Gestore, nel caso di presenza di più Gestori), indipendentemente dal fatto che essa sia costituita da una o più attività IPPC o anche

ii/La sottoscritto/a, vista l ’ informativa, dichiara di essere stato/a informato/a, ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento UE 2016/679, circa il trattamento dei

VISTO Il D.D.G. 704 con il quale con il quale è stato conferito l’incarico di Dirigente del Servizio 1 Autorizzazioni e Valutazioni Ambientali; .. VISTA la nota prot. 5459