CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

Testo completo

(1)

CITTA’ DI PIAZZA ARMERINA

(Provincia Regionale di Enna)

Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale

N.67 Data 02/02/2012

OGGETTO: STIPULA ATTO DI ACCERTAMENTO DI AVVERATA CONDIZIONE IMMOBILE SITO IN PIAZZA SEN. MARESCALCHI N. 12 A FAVORE DELLA DITTA DI MARCO LUISA.

APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DELL’ATTO DI AVVERAMENTO ED AUTORIZZAZIONE AL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO AD INTERVENIRE NELLA STIPULA.

L’anno duemiladodici il giorno due del mese di aprile alle ore 18,20 e segg., nell’aula delle adunanze, convocata nei modi di legge, si è riunita la Giunta Comunale.

Risultano :

P A

NIGRELLI Fausto Carmelo SINDACO X

RIBILOTTA Teodoro VICESINDACO X

GRILLO Lina ASSESSORE X

DI CARLO Innocenzo ASSESSORE X

GUCCIO Gaetano ASSESSORE X

CIMINO Calogero ASSESSORE x

DI PRIMA Giuseppe ASSESSORE x

Totale 6 1

Partecipa il Segretario Generale, Dott.ssa Carolina Ferro, con funzioni consultive, referenti, di assistenza e verbalizzazione ai sensi dell’art. 97, comma 4, lett. a) del T.U.

18.08.2000, approvato con D.lgs. 267/2000.

Il Sindaco, Prof. Ing. Fausto Carmelo Nigrelli, assunta la presidenza e constatata la legalità dell’adunanza, dichiara aperta la seduta e pone in discussione la pratica indicata in oggetto, assegnata all’ordine del giorno.

La Giunta Comunale

Premesso che sulla proposta che si allega alla presente deliberazione per farne parte integrante e sostanziale, sono stati espressi tutti i pareri previsti dalle norme vigenti.

Visto l’Ordinamento regionale degli enti locali

Ritenuto di dover provvedere in merito;

Con voti unanimi espressi nelle forme prescritte;

Delibera

Di approvare integralmente la proposta allegata al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale, corredata del parere su di essa espresso.

(2)

Registrata in Segreteria

Il ________________ al n. __________

L’impiegato _____________________

CITTA’ DI PIAZZA ARMERINA

-Provincia di Enna-

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

OGGETTO: STIPULA ATTO DI ACCERTAMENTO DI AVVERATA CONDIZIONE IMMOBILE SITO IN PIAZZA SEN. MARESCALCHI N. 12 A FAVORE DELLA DITTA DI MARCO LUISA.

APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DELL’ATTO DI AVVERAMENTO ED AUTORIZZAZIONE AL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO AD INTERVENIRE NELLA STIPULA.

Responsabile del Settore : Dott. Catalano Alfonso

Fonte finanziamento:

Si propone di dichiarare il presente atto immediatamente esecutivo a norma dell’art.12, comma 2°, della L.R. n. 44/91, per il seguente motivo: ………..

Data _______________

Il responsabile del procedimento Il Responsabile del Servizio ___________________________ _______________________

Sindaco/assessore Proponente Il Responsabile del Settore CATALANO

___________________________ _______________________

Approvata nella seduta del 02/04/2012

Immediatamente esecutiva SIx NO

(3)

Registrata in Segreteria

Il ________________ al n. __________

L’impiegato _____________________

CITTA’ DI PIAZZA ARMERINA

-Provincia di Enna- SERVIZIO FINANZIARIO

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

OGGETTO: STIPULA ATTO DI ACCERTAMENTO DI AVVERATA CONDIZIONE IMMOBILE SITO IN PIAZZA SEN. MARESCALCHI N. 12 A FAVORE DELLA DITTA DI MARCO LUISA.

APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DELL’ATTO DI AVVERAMENTO ED AUTORIZZAZIONE AL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO AD INTERVENIRE NELLA STIPULA.

Allegati:

- proposta di delibera;

- schema atto di avveramento.

(4)

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

OGGETTO: STIPULA ATTO DI ACCERTAMENTO DI AVVERATA CONDIZIONE IMMOBILE SITO IN PIAZZA SEN. MARESCALCHI N. 12 A FAVORE DELLA DITTA DI MARCO LUISA.

APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DELL’ATTO DI AVVERAMENTO ED AUTORIZZAZIONE AL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO AD INTERVENIRE NELLA STIPULA.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO

Propone alla Giunta Municipale di adottare la seguente deliberazione:

LA GIUNTA MUNICIPALE

PREMESSO

che con atto del Notaio Maria Pia Renda da Piazza Armerina in data 14/11/2011 Rep.N. 73342 reg.to ad Enna il 16/11/2011 al n. 1645, trascritto il 22/11/2011 ai nn.ri 9850/8107, il Comune di Piazza Armerina ha venduto, sotto la condizione sospensiva avanti specificata, alla signora DI MARCO Luisa che, sotto tale condizione, ha acquistato la piena proprietà delle seguenti unità immobiliari facenti parte del fabbricato sito in Piazza Armerina in Piazza Senatore Marescalchi n.12 (porzione ex stazione Ferroviaria) e precisamente:

1) locale commerciale posto a piano terra esteso catastalmente metri quadrati quarantasei (mq.46) distinto al catasto fabbricati al foglio 132, mappale 1401/4, PIAZZA SENATORE MARESCALCHI N.12, p.T, zc.1, cat.C/1, cl.8, mq.46, Rendita Euro 1.038,18;

2) annesso locale magazzino esteso catastalmente metri quadrati quindici (mq.15) distinto al catasto fabbricati al foglio 132, mappale 1403, PIAZZA SENATORE MARESCALCHI SNC, p.T, zc.1, cat.C/2, cl.5, mq.15, Rendita Euro 46,48;

3) corte adiacente al locale commerciale, di pertinenza dello steso, estesa metri quadrati duecentosessantotto (mq.268) distinta al catasto fabbricati al foglio 132, mappale 1401/10, PIAZZA SENATORE MARESCALCHI SNC, p.T, area urbana, mq.268, senza rendita;

- che in detto atto le parti hanno dichiarato che i detti fabbricati ricadono nell'ambito applicativo del D.Lgs. n.42/2004 e pertanto che la vendita con il detto atto consentita era sottoposta alla condizione sospensiva del mancato esercizio da parte degli Enti aventi diritto della prelazione stabilita dagli art.60 e seguenti del detto D.Lgs. n. 42/2004 (Codice dei beni culturali e del paesaggio), e si sono obbligate ad adempiere a tutti gli adempimenti prescritti dal detto D. Lgs. in esso compresi quelli di cui all'art.59;

VISTA la nota del 22/11/2011, notificata nei termini di legge alla Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Enna, al fine di effettuare la denuncia di cui all’art. 59 del D.Lgs. n.

42/2004;

DATO ATTO

- che ad oggi non è pervenuta nessuna comunicazione da parte degli Enti interpellati in merito all'esercizio del diritto di prelazione;

- che è decorso inutilmente il termine previsto per l'esercizio del diritto di prelazione dall'art.61 del D.Lgs. n.42/2004 senza essere pervenuta alcuna comunicazione relativa all'esercizio della detta prelazione;

- che pertanto, essendosi verificata la condizione prevista nell'atto ricevuto dal Notaio Maria Pia Renda da Piazza Armerina in data 14/11/2011 Rep.N.73342 sopra citato, il trasferimento degli immobili oggetto del detto deve intendersi definitivamente realizzato in capo alla signora DI MARCO Luisa;

(5)

- che il prezzo era stato convenuto nella somma di Euro 156.000,00 (centocinquantaseimila virgola zero zero) pagati in quanto ad Euro 46.000,00 (quarantaseimila virgola zero zero) e da pagarsi in quanto ad Euro 110.000,00 (centodiecimila virgola zero zero) al momento della stipula del presente atto con il ricavato di un mutuo contratto dalla signora DI MARCO Luisa con la Banca Nuova S.p.A., Agenzia di Enna;

VISTO lo schema di atto di accertamento di avverata condizione predisposto dal Notaio Macrì Pellizzeri Amalia di Piazza Armerina, allegato alla presente per farne parte integrante e sostanziale;

RITENUTO doversi procedere alla approvazione del suddetto schema di atto di avveramento;

RITENUTO, altresì, di dovere autorizzare il responsabile del settore patrimonio ad intervenire nell’atto in nome e per conto del Comune di Piazza Armerina;

VISTA la legge 8 giugno 1990, n.142, e successive modificazioni ; VISTO il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

VISTA la Legge Regionale 11 Dicembre 1991, n. 48;

VISTO lo statuto dell’Ente;

DELIBERA

1) di approvare, siccome approva, lo schema di atto di accertamento di avverata condizione, allegato alla presente per farne parte integrante e sostanziale, con il quale le parti riconoscono e si danno reciprocamente atto che essendo decorso inutilmente il termine previsto per l’esercizio di prelazione e, pertanto, essendosi verificata la condizione prevista nell’atto ricevuto dal Notaio Renda Maria Pia in data 14/11/2011 Rep. N. 73342, il trasferimento dell’immobile oggetto del detto deve intendersi definitivamente realizzato in capo alla Sig.ra Di Marco Luisa;

2) di dare atto che il prezzo era stato convenuto nella somma di Euro 156.000,00 (centocinquantaseimila virgola zero zero) pagati in quanto ad Euro 46.000,00 (quarantaseimila virgola zero zero) e da pagarsi in quanto ad Euro 110.000,00 (centodiecimila virgola zero zero) al momento della stipula del presente atto con il ricavato di un mutuo contratto dalla signora DI MARCO Luisa con la Banca Nuova S.p.A., Agenzia di Enna;

3) di autorizzare il responsabile del settore patrimonio di questo Comune, Dott. Catalano Alfonso, ad intervenire, in nome e per conto del Comune, nel rogito notarile;

3) dichiarare, con voto unanime favorevole espresso con separata votazione, la presente deliberazione immediatamente eseguibile a causa dell’urgenza, ai sensi dell’art. 134, 4°, comma, del TUEL 18/8/2000, n. 267;

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dott. Catalano Alfonso

(6)

OGGETTO: STIPULA ATTO DI ACCERTAMENTO DI AVVERATA CONDIZIONE IMMOBILE SITO IN PIAZZA SEN. MARESCALCHI N. 12 A FAVORE DELLA DITTA DI MARCO LUISA.

APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DELL’ATTO DI AVVERAMENTO ED AUTORIZZAZIONE AL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO AD INTERVENIRE NELLA STIPULA.

PARERE DI REGOLARITA’ TECNICA Il Responsabile del Settore

CONSTATATA la corrispondenza a norme, leggi, regolamenti o altre fonti attinenti alla materia specifica e che disciplinano, in concreto, la fattispecie prevista dalla presente proposta di deliberazione;

VERIFICATA la completezza dell’istruttoria;

Ai sensi e per gli effetti dell’art.53 della L.142/90 e della L.R. 48/91, come modificata dall’art. 12 della L.R. 30/2000, esprime parere: FAVOREVOLE ________

in ordine alla regolarità tecnica della superiore proposta di deliberazione.

Addì, 09/03/2012

Il Responsabile CATALANO

____________________________________

________________________________________

PARERE DI REGOLARITA’ CONTABILE Il Responsabile dell’Area Finanziaria

Ai sensi e per gli effetti dell’art.53 della L.142/90 e della L.R. 48/91, come modificata dalla L.R. 30/2000, esprime parere:

_________________________________________________________________________________

in ordine alla regolarità contabile della superiore proposta di deliberazione.

Addì,

Il Responsabile

__________________________

________________________________________

ATTESTAZIONE COPERTURA FINANZIARIA

Il sottoscritto, Responsabile del Servizio Finanziario, ai sensi e per gli effetti dell’art.55, comma 5°, della L.142/90 e della L.R. 48/1991, attesta la copertura finanziaria della spesa occorrente:

Addì, ___________________

Il Responsabile dell’Area Finanziaria

(7)

Delibera G.M. n.67 del 02/04/2012

IL SINDACO

(Prof. Ing. Fausto Carmelo Nigrelli)

L’ASSESSORE ANZIANO IL SEGRETARIO COMUNALE (Prof. ssa Lina Grillo) (Dott. ssa Carolina Ferro)

________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Il sottoscritto Segretario Comunale, in applicazione della L.R. 3/12/1991, n. 44, su conforme attestazione del Messo Comunale, CERTIFICA che il presente atto è stato affisso all’Albo pretorio di questo comune per quindici giorni consecutivi dal 18/04/2012 al 02/05/2012 (art.

11, comma 1°) L.R. 44/91.

Piazza Armerina, lì___________

IL MESSO COMUNALE IL SEGRETARIO COMUNALE _________________ _______________________

ATTESTATO DI ESECUTIVITA’

Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d’ufficio, attesta che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il giorno 02/04/2012

Art. 12, comma 1° (essendo trascorsi 10 giorni dalla data di inizio della pubblicazione)

Art. 12 comma 2° L.R. 44/91 (delibera immediatamente esecutiva).

Piazza Armerina 02/04/2012 IL SEGRETARIO COMUNALE

___________________________

______________________________________________________________________

E’ copia conforme all’originale

Lì………..

IL SEGRETARIO GENERALE x

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :