L E R E V E H O U S E F I S H I N G & O U T D O O R B R I T I S H C O L U M B I A

Testo completo

(1)

L E R E V E H O U S E

F I S H I N G & O U T D O O R B R I T I S H C O L U M B I A

Tour B.C. - Da Vancouver Island alla Skeena Valley per l'Inside Passage

Questo itinerario attraversa le due aree piu’ caratteristiche della regione, quelle della selvaggia Costa Pacifica della British

Columbia. Partirete da Vancouver, passando per Vancouver Island, che attraverserete per tutta la sua lunghezza. Poi con il passaggio di mare dell’Inside Passage

arriverete a conoscere i territori del Nord . In queste due aree visiterete le piu’ belle localita’ e le maggiori attrazioni Antropologico-Culturali e Naturalistiche . Di queste potrete apprezzarne da vicino tutta la loro

spettacolarita’ e bellezza attraverso delle speciali escursioni mirate. Da Vancouver, la citta’con uno dei migliori standard di vita al mondo, attraverserete a bordo di un traghetto del B.C Ferry lo stretto di Georgia per raggiungere Victoria sull’Isola di Vancouver, la più bella isola del Nord America. Raggiungerete poi la costa Ovest dell’Isola, quella con il piu’ grande parco nazionale marino del Canada, il Pacific Rim. Dopo aver risalito l’Isola nella sua

dorsale ad Est, arriverete a Port Hardy, la sua estremita’ nord da dove partirete per una delle piu’ belle e affascinanti traversate marittime del mondo, quella dell’Inside Passage.

Arriverete a Prince Rupert alla sera tardi . Da qui partirete alla scoperta dei Territori del Nord Ovest caratterizzati da una fortissima impronta indiana. Conoscerete la cultura, l’arte i luoghi ed i discendenti di queste popolazioni che abitano la Valle dello Skeena da molte migliaia di anni. In questo caso finalmente possiamo parlare

anche per il Nord America di storia antica, quella appunto delle popolazioni native, che conoscerete da vicino.

(2)

Itinerario 1° Giorno

Al vostro arrivo all’aereoporto di Vancouver sarete attesi dalle nostre guide che vi trasferiranno al vostro 1° Hotel sulla baia di Vancouver.

Durante questo trasferimento farete un primo giro panoramico della zona tra l’aereoporto e Downtown con una visite di Chinatown e Gastotwn, i due quartieri piu’

antichi della citta’. Cena

probabilmente nello stesso Hotel o in uno dei ristoranti lungo la bella baia denominata English Bay.

2° Giorno

Il secondo giorno e’ quasi interamente dedicato alla visita di Vancouver, la bella citta della west Coast, con una delle nostre guide che vi introdurra’

alla conoscenza della cultura, della storia e delle abitudini di questa parte del Canada.

Dedicherete questa giornata a visitare le principali attrazione come Stanley Park, il polmone verde della citta’ con il suo acquario, e la sua bellissima baia che guarda uno spettacolare paesaggio di montagne e mare. Attraversando il bellissimo ponte del Lions Bridge raggiungerete quindi la parte a nord chiamata North Shore dove visiterete il Capilano Suspension Bridge, un ponte

sospeso sul profondo canyon sul fiume Capilano. Partirete poi per una visita ad una delle montagne che sovrastano la baia e da cui si gode uno

spettacolare panorama . Queste montagne sono la meta invernale ed estiva dei Vancouverini . Nel

pomeriggio passerete a ritirare la vostra autovettura a noleggio gia’

prenotata e vi avvierete scortati dalla nostra guida verso Tsawwassen Bay per imbarcarvi per l’isola di

Vancouver, direzione Victoria, la capitale della Regione, dove arriverete in serata trasferendovi al vostro hotel dove cenerete.

(3)

3° Giorno

Victoria, la supervittoriana capitale amministrativa della Regione e’ una tranquilla e bella cittàdina all’estremo sud dell’Isola di Vancouver . Benedetta da un clima mite e solare questa citta’

ha le sue maggiori attrazioni negli antichi palazzi intorno alla zona dell’elegante Porto, l’Hinner Harbour un tempo primario centro vitale dei commerci della regione. Da qui partivano e arrivavano i vascelli e le navi cargo della piu’ importante

compagnia di commerci canadese, la Hudson Bay Company, oggi diventata la The Bay, un importante gruppo

commerciale di Grandi Magazzini.

Dopo la visita a questa parte della citta’

prenderete la strada che porta alla penisola Saanich per fermarsi ai

Butchart Gardens, una delle più grandi esposizioni floreali del mondo, ottenuta riutilizzando una cava di pietra

abbandonata. Dal delizioso Sunken

Garden all’attraente Rose Garden, questa esibizione floreale serve a mantenere in vita tradizioni di coltivazioni specifiche, in uno degli angoli più attraenti del mondo.

Trascorrerete cosi’ alcune ore fra i lussureggianti giardini esotici. Nel primo pomeriggio partirete verso nord per dirigervi verso la costa ovest dell’isola nella zona del Pacific Rim.

Qui troverete i due suggestivi villaggi di pescatori sull’oceano Pacifico, Tofino e Ucluelet, due veri gioielli di questa parte dell’isola. Alloggerete in un caratteristico bel lodge a ridosso della scogliera del Pacific Rim .

(4)

4° Giorno

Al mattino all’alba avrete la sveglia per prepararvi per l’uscita alla divertente battuta alla Traina al Salmone. Una delle esperienze di pesca piu’ divertenti ed attive al mondo. Pescherete i salmoni del pacifico nel loro ambiente piu’

naturale, quello in cui questi instancabili nuotatori passano il 95

% della loro vita. Avrete la possibilita’ di pescare il grande King, l’argenteo Silver e il rosso Sokeye . Potrete trattenere uno dei salmoni catturati per poi potervelo far cucinare come piu’ vi piacera’. Siamo collegati con i migliori Charter da pesca della zona e una pescata in questo mare è assolutamente un esperienza da provare almeno una volta nella vita .Al ritorno dalla battuta di pesca potrete passeggiare lungo il porto di Tofino e andare a vedere il tramonto lungo il West Coast Trail. Alla sera cena a lume di candela presso uno dei ristorantini del Porto per gustare la semplice ma gustosa cucina della West Coast, a base di granchi, ostriche e salmone

5° Giorno

Oggi e’ la vostra giornata di escursione in Oceano. ( forse in alternativa a Telegraph Cove ) In inverno ci sono molti turisti che vengono ad osservare le violente ed affascinanti burrasche del Pacifico al coperto negli accoglienti e lussuosi Hotelodge che si trovano lungo la meravigliosa costa del Pacific Rim, il più grande Parco Nazionale Marino del Canada . Questo parco e la sua costa sono pero’ innazitutto meta di appassionati viaggiatori e fotografi

naturalisti in caccia delle splendide immagini di questa natura e delle creature che qui ancora vivono in perfetto equilibrio. I grandi Cetacei, le Killer Whale, le Orche marine ed i grandi Leoni Marini, vivono stanziali in questo grande braccio del Pacifico, e sono appunto le vere star di questa bellissima zona. Un’escursione con i bravi charter per avvicinare questi affascinanti animali e per navigare tra il

(5)

magnifico arcipelago delle Broken Group Island è davvero un Must. Al ritorno dall’escursione dopo esservi cambiati partirete immediatamente alla volta del nord ritornando verso la costa ad est dove nel pomeriggio arriverete a Campbell River , la citta’ chiamata anche la Capitale del Salmone. Qui dopo una veloce sosta per ristorarvi proseguirete il vostro itinerario per raggiungere Port Hardy dove

arriverete in serata e da dove partirete per l’Inside Passage. Alloggerete e cenerete in un buon hotel.

6° Giorno

E’ giunto il giorno della grande avventura dell’Inside Passage Alle 7,30 del mattino il grosso traghetto Queen Charlottes partira’ alla volta di Prince Rupert dove arrivera’ solo in tarda serata.

Farete cosi una splendida

traversata di 15 ore. I paesaggi e gli scenari di questa traversata sono tra i piu’ spettacolari e belli del Canada. Essa scorre infatti tra altissimi fiordi e scogliere

punteggiate da continue cascate, alcune davvero imponenti. Ma in particolare in questo passaggio avvisterete un gran numero di animali nel loro ambiente naturale . Tra questi, Balene di tre specie, Orche marine, Leoni marini, e

Delfini fanno a gara per bellezza e forza con gli Alci, i Cervi e gli Orsi, della terraferma. Grandi branchi di salmoni collegano fra di loro tutti questi animali in una spettacolare catena basata su un delicatissimo equilibrio naturale. E’ certamente questa una delle parti piu’

interessanti del viaggio. Arriverete a Prince Rupert alle 10,30/11 di sera.

Da qui sarete accolti dalla nostra guida che vi portera’ al vostro Hotel prenotato.

Una volta a Prince Rupert proseguirete in un itinerario guidato di grande interesse naturalistico ed antropologico con la visita ai tanti siti della cultura nativa –Indiana.

(6)

7° Giorno

Da Prince Rupert quella stessa mattina andrete alla scoperta di un’altra meraviglia di questa terra. Farete infatti una

bellissima escursione, sempre a bordo di una comoda barca, per andare ad osservare uno delle piu’ belle riserve faunistiche del mondo, il santuario dei Grizzly Bears del Khuntzemateen Park.

Potrete osservare per alcune ore questi imponenti plantigradi in gruppi numerosi, con i loro piccoli . Cercherete di capire il complesso

mondo sociale di questi che sono considerati assieme agli orsi polari i carnivori piu forti del pianeta.

Tornati a Prince Rupert proseguirete il vostro itinerario Guidato sulla Highway 16, verso l’interno sulla cosidetta

Yellowhead, dove toccherete alcune mete estemamente interessanti per

l’osservazione naturalistica, ma sopratutto per la conoscienza della cultura Indiana- Nativa. Passerete cosi vari siti naturalistici,

Oasi protette dove avvisterete numerosi animali ed alcuni villaggi e siti archeologici che rimanadano alla millenaria storia delle popolazioni che una volta regnavano

sovrane su questo splendido territorio. Inizierete con la visita all’ Exchamsiks Provincial Park . Questo parco si trova lungo la Highway 16 sulle rive appunto dell’Exchamsiks River, 37 km prima di Terrace. Qui vi e’ una grande popolazione delle bellissime capre di Montagna, che potrete osservare con un binocolo.Queste aree si trovano lungo il percorso che lo Skeena fa’ verso il mare e sono l’habitat per un grande numero di animali. Tra questi i grandi mammiferi come le grandi Alci, i cervi Toro, i coyote,i lupi e sopratutto gli Orsi sia neri che Grizzly, piu’ un vasto areale di uccelli migratori come gli Aironi Blu e verdi e le grandi Canadian Gees le oche canadesi sia scure che quelle bianche delle nevi che svernano qui. Agosto e’ tra i mesi migliori per questo tipo d’osservazione.

Giunti a Terrace pernotterete nel nostro bellissimo lodge sullo Skeena.

(7)

8° Giorno Si va a Pesca

Si sta nella valle dello Skeena a fine giugno e non puo’ mancare una battuta di pesca al salmone King in questo fiume spettacolare.

I nostri charter sono i migliori di questo territorio e vi

confezioneranno un’esperienza che ricorderete per la vita. Il perche’ e’

presto spiegato. I king di questo fiume sono i piu’ numerosi e piu’

grandi al mondo. Personalmente abbiamo pescato King fino a 60 Pounds, quasi 30 kili e nostri clienti hanno fatto catture di poco superiori, ma in queste acque la possibilita’ di

agganciare il pesce da record e’ davvero concreta. Le nostre guide vi forniranno di tutto punto e vi metteranno in pesca

sin dal primo minuto.

Al ritorno della battuta quindi a Terrace andrete in visita

con la nostra guida al Kitselas Canyon, il villaggio delle popolazioni Kitselas e Tsimshmian Nation che vivono in un’area abitata da ben 11.000 anni. Qui in questo parco osserverete un villaggio come era all’origine ed alcune sculture Petroglife. Alloggerete anche per questa notte presso il bellissimo lodge sul famoso fiume Skeena.

(8)

9° Giorno

Oggi partirete con Brian, la nostra guida Indiana per un percorso tra i piu’ interessanti della regione, quello che si snoda lungo la bellissima Nass valley a 100 Km a nord di Terrace lungo

l’autostrada (highway) 113 anche chiamata Nisga’a Highway si arriva in un’area davvero

particolare ed importante sia dal punto di vista culturale che naturalistico. L’area anche chiamata con il nome di Canyon City

raggruppa 4 bellissimi villaggi Indiani connessi tra loro, e che rappresentano la grande comunita’ Nisga’a lungo il Nass River. Lungo questa valle si trovano anche le cascate Vetter, il ponte sospeso a Canyon city e l’eccezionale Nisga’a Memorial Lava Bed, il sito di Eruzione Lavica famoso per la sua estensione e bellezza naturale che si trova all’interno Nisga’a Memorial Lava Bed Park il parco nazionale gestito dalla comunita’

native locale Nisga’a Nation grazie ad uno speciale accordo con il governo canadese . Circa 270 anni or sono un vulcano erutto’

lungo la Nass valley cancellando interi

villaggi e con essi la vita di migliaia di indiani Nisga’a devastando cosi’ l’area, forzando la

popolazione a muovere I villaggi verso l’area piu’ a sud. Sin da allora quindi un letto di lava solida occupa questa zona a ricordo di tanta devastazione. Il luogo e’ ovviamente anche un luogo sacro a queste popolazioni che ciclicamente effettuano cerimonie rituali in ricordo dei loro cari.

L’area e’ divenuta ovviamente una grande attrazione turistica e cosi’

anche per una migliore gestione del sito la visita e la scalata lungo il pendio dell’eruzione fin sopra il cono del vulcano fanno parte di un tour a pagamento, mentre il resto delle interessanti vestigia indiane ed i villaggi sono liberamente visitabili.

Il tour, vista la sua complessita’ necessita’di un’intera giornata.

(9)

10° Giorno

Al mattino trasferimento all’aereoporto di Terrace per partire per Vancouver dove giungerete dopo 1,40 h. A vancouver se ne avrrete il tempo potrete fare uno

shopping per le strade del centro oppure passare qualche ora in visita al museo di Antropologia o all’acquario di Stanley Park.

Al pomeriggio partenza per l’Italia

Vancouver :Lo Skyline notturno della marina a Downtown

Per informazioni su questa offerta di viaggio consultateci

scrivendoci a info@lerevehouseadventure.com

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :