• Non ci sono risultati.

Crisi d' impresa e risanamento: Istituti alternativi al fallimento

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "Crisi d' impresa e risanamento: Istituti alternativi al fallimento"

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

Sommario

INTRODUZIONE ……… pag. 2

1) LA CRISI: UN QUADRO TEORICO-DOTTRINALE………...4

1.1 La crisi d’impresa: Evoluzione storica del concetto………....4

1.2 Le cause della crisi………..14

1.3 Gli strumenti di prevenzione della crisi………...28

2) LE STRATEGIE DI RISANAMENTO………...76

2.1) La visione strategica del risanamento……….76

2.2) Le direttrici delle strategie di risanamento………..86

3) CRISI E RISANAMENTI: SCENARI LEGISLATIVI E STRUMENTI …GIURIDICI……….…..106

3.1) Le procedure concorsuali………..106

3.2.) Il concordato preventivo: definizione ed aspetti generali………...116

3.2.1) Il concordato preventivo: le principali novità introdotte dal Decreto …………Sviluppo………139

3.2.2) Il piano concordatario………...147

3.2.3) L' attestazione del piano………158

4) GLI ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI………174

4.1) Definizione ed aspetti generali……….…….174

4.2) La documentazione allegata all' accordo………...183

4.3) Contenuto, deposito ed omologazione………..187

CONCLUSIONI………....210

Riferimenti

Documenti correlati

L'Università degli Studi di Teramo e l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Provincia di Teramo organizzano la prima edizione del

la riduzione dei contributi dispo- sta dall’INPS, sulla base della legge 92/2012, è stata realmente utile per creare nuovi posti di lavoro? Il Presi- dente di CILA, Antonino Gasparo,

Infatti, è importante sottolineare che: il percorso di composizione è esclusivamente di tipo volontario ed è quindi attivabile solo dalle imprese che vi ricorrano;

«L’idea deliberativa della demo- crazia» (titolo di un libro di Flori- dia) ha una forza attrattiva che at- tiene alla crisi odierna della demo- crazia rappresentativa: non pare

356: Albo dei soggetti incaricati dall’autorità giudiziaria delle funzioni di gestione e di controllo nelle procedure di cui al codice della crisi e dell’insolvenza... 357: Albo

gli iscritti da almeno cinque anni all’albo degli avvocati che documentano di aver maturato precedenti esperienze nel campo della ristrutturazione aziendale e della crisi

Analizzando i motivi per i quali le imprese che non si concentrano sulla massimizzazione del valore per gli azionisti ottengono rendimenti molto elevati, si

e) i nuovi finanziamenti necessari per attuare il piano di ristrutturazione non dovrebbero essere dichiarati nulli, annullabili o inopponibili in quanto atti pregiudizievoli per