• Non ci sono risultati.

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato (2)

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato (2)"

Copied!
2
0
0

Testo completo

(1)

Esercizio 1. Il grafico rappresenta l’andamento della velocit`a di un’auto in funzione del tempo.

a) Qual `e l’accelerazione nell’intervallo di tempo compreso tra gli istanti t = 6 s e t = 10 s?

b) Quanto spazio percorre nell’intervallo di tempo compreso tra gli istanti t = 0 s e t = 18 s?

Esercizio 2. Una moto accelera uniformemente aumentando la sua velocit`a da 54 km/h a 126 km/h, percorrendo un tratto lungo 300 m.

a) Qual `e la sua accelerazione?

b) Quanto tempo ha impiegato a percorrere quel tratto di strada?

c) Raggiunta la velocit`a di 126 km/h, il pilota aziona i freni con accelerazione costante e si ferma in 4 s. Qual `e lo spazio di frenata?

Esercizio 3. Un treno lungo 200 m parte dalla stazione S accelerando uniformemente; dopo un minuto la testa del treno entra con una velocit`a di 108 km/h in una galleria lunga 150 m.

a) Qual `e l’accelerazione del treno?

b) Quando la coda del treno uscir`a dalla galleria, quale sar`a la velocit`a del treno?

Esercizio 4. Un treno A sta viaggiando ad una velocit`a di 162 km/h quando il macchinista vede a 700 m, sullo stesso binario, un altro treno B che si sta muovendo nello stesso verso ad una velocit`a costante di 72 km/h. Sapendo che il macchinista del treno A inizia a frenare con un ritardo di 1 s, si determini il minimo modulo dell’accelerazione in modo tale che il treno A non tamponi il treno B (che mantiene sempre la stessa velocit`a iniziale). Si faccia l’ipotesi che l’accelerazione del treno A sia costante.

Esercizio 5. Un corpo si muove di moto rettilineo uniformemente accelerato. Sapendo chel’accelerazione `e 4, 5 m/s

2

e che la sua velocit`a triplica dopo aver percorso un tratto lungo200 m, si determini la sua velocit`a iniziale.

Esercizio 6. Vogliamo calcolare i riflessi di un pilota quando guida la sua auto da corsa;

sappiamo che quando viaggia a 144 km/h lo spazio totale di arresto (uguale alla somma dello spazio di reazione e dello spazio di frenata) `e pari a 120 m, mentre quando viaggia a 288 km/hlo spazio totale di arresto `e uguale a 440 m. Qual `e il tempo di reazione? Qual `e l’accelerazionedell’auto?

Esercizi sul moto rettilineo

uniformemente accelerato (2)

(2)

Esercizio 7. Il grafico rappresenta l’andamento della velocit`a di un punto materiale in funzionedel tempo.

a) Qual `e lo spazio percorso nell’intervallo di tempo compreso tra gli istanti t = 0 s e t = 8 s?b) Qual `e la sua velocit`a media sull’intero percorso?

c) A quale istante ha percorso esattamente i 3/5 dell’intero tragitto?

Esercizio 8. Un corpo parte con velocit`a iniziale nulla accelerando per 4 s, poi si muove avelocit`a costante per 6 s, infine frena e si arresta in 2 s. Sapendo che lo spazio di frenata `e paria 5 m, si determini lo spazio percorso totale.

Esercizio 9. Un corpo si sta muovendo di moto rettilineo uniformemente accelerato. Sapendo che all’istante t = 0 s il corpo passa dalla posizione x = 0 m con una velocit`a di 2 m/s, chepassa dalla posizione x

1

all’istante t

1

= 3 s e dalla posizione x

2

(6 m piu` avanti) all’istantet

2

= 5 s, determinare l’accelerazione del corpo.

Esercizio 10. Un’auto viaggia a 144 km/h. Se l’auto frena uniformemente e si ferma percorrendoun tratto lungo 120 m, determina:

a) la sua accelerazione;

b) il tempo di frenata.

Esercizio 11. Il grafico rappresenta l’andamento della velocit`a ( i n km/h) di un’auto in funzione deltempo (in s).

a) Qual ` e la sua accelerazione?

b) Quanto spazio ha percorso in questi 20 s?

c) Qual ` e l’istante in cui si trova a met` a percorso?

Riferimenti

Documenti correlati

Una auto compie un giro completo di una pista circolare di raggio R in un tempo τ partendo da ferma con una accelerazione costante..

Una auto compie un giro completo di una pista circolare di raggio R in un tempo τ partendo da ferma con una accelerazione costante1.

• Se un punto si muove di moto rettilineo uniforme la sua velocità è costante al passare del tempo e dunque coincide con la velocità media.. • Che cosa accade invece se la

Si sa che inizialmente si trova in posizione x = 7cm, in un certo sistema di riferimento, e dopo 4s si trova in posizione x = 22cm.. (a) trovare la velocità con cui si muove

• Moto rettilineo: posizione, velocità e accelerazione di una particella che si muove lungo una linea retta.. • Movimento curvilineo: posizione, velocità e accelerazione di

• Moto rettilineo: posizione, velocità e accelerazione di una particella che si muove lungo una linea retta.. • Movimento curvilineo: posizione, velocità e accelerazione di

Ø Un carrello che scende senza attriti apprezzabili lungo una guida rettilinea a cuscino d’aria, leggermente inclinata rispetto all’orizzontale, è soggetto alla sola

RISPETTO A QUALCOSA OPPURE IN QUIETE OPPURE ANCORA IN MOTO MA CON VELOCITA’ DIVERSA… RISULTA QUINDI ESSENZIALE FISSARE UN SISTEMA DI RIFERIMENTO CHE POSSA FISSARE LA