• Non ci sono risultati.

Guarda Copertina - Indice sommario | Argomenti

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "Guarda Copertina - Indice sommario | Argomenti"

Copied!
5
0
0

Testo completo

(1)
(2)

1 Direttore: Ilario Favaretto

Comitato scientifico: Aurelio Bruzzo (Università di Ferrara), Paolo Calza Bini (Università Sapienza di Roma), Jean-Claude Barbier (Université Paris 1 - Panthéon Sorbonne), Giancarlo Corò (Università di Venezia), Bruno Courault (CNRS - Centre national de la recherche scientifique - France), Sebastiano Fadda (Università Roma Tre), Ilario Favaretto (Università di Urbino), Joaquim Feio (Universidade de Coimbra-Portugal), Germana Giombini (Università di Urbino), Giuseppe Gramigna (Small Business Ad-ministration - Washington DC), Rodolfo Hernandez (Universidad de Va-lencia-España), Maria Lissowska (Warsaw School of Economics - Polska), Mauro Marconi (Università di Macerata), Maria Rita Materazzi (Universi-tà di Urbino), Maurizio Mistri (Universi(Universi-tà di Padova), Luis Moreno (CSIC - Consejo Superior de Investigaciones Científicas - España), Giancarlo Po-lidori (Università di Urbino), Alicia Robb (University of California at San-ta Cruz - USA), Franco Sotte (Università Politecnica delle Marche), Lucia-no Stefanini (Università di UrbiLucia-no), Engelbert Stockhammer (Kingston University - UK), Robert J. Strom (Ewing Marion Kauffman Foundation - Kansas City), Giuseppe Travaglini (Università di Urbino), Josh Whitford (Columbia University - New York).

Comitato di redazione: Andrea Buratti, Gabriele Di Ferdinando, Giovanni Dini, Ilario Favaretto, Otello Gregorini.

Redazione: Centro studi SISTEMA, Via Sandro Totti, 4 - Edificio 3 - Pia-no 2, 60131 Ancona (Italy). Tel. 071 286091 / 071 2860925; fax 071 2860928 - e-mail studi@marche.cna.it

Edizione on line: Sebastiano Miccoli

Gli articoli inediti e non sottoposti alla valutazione di altre riviste, devono essere proposti a questa rivista tramite la piattaforma Open Journal Systems (OJS) disponibile al sito http://ojs.uniurb.it/index.php/argomenti/index, seguendo le indicazioni presenti alla voce "Invia una proposta" e previa re-gistrazione.

Gli articoli pubblicati sulla Rivista Argomenti sono sottoposti a rigorosa procedura di peer review in modalità ‘doppio cieco’. I revisori sono scelti dal direttore scientifico della Rivista, in base a criteri di competenza, tra e-sperti esterni o tra i membri del Comitato scientifico.

Gli articoli che la rivista pubblica sono presenti nei seguenti registri di cata-logazione: Catalogo italiano dei periodici/Acnp, DOAJ Directory Open

(3)

2

Access Journals, Ebsco Discovery Service, Essper, Google Scholar, RePEc (Research Paper in Economics).

Argomenti. Rivista di economia, cultura e ricerca sociale è una pubblica-zione dell'Università di Urbino realizzata in collaborapubblica-zione con la CNA MARCHE.

Questa rivista utilizza Open Journal Systems 2.4.8.0, che è un software o-pen source per la gestione e pubblicazioni di riviste elettroniche. Lo svilup-po e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da U-niURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Atene-o. E-ISSN 1971-8357 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 4/2015 – Direttore responsabile Sergio Giacchi.

III quadrimestre 2016 - Finito di stampare nel mese di dicembre 2016

Ambito di interesse

Argomenti intende coprire uno spazio di discussione a sostegno dell’innovazione della piccola impresa e dei sistemi locali intesi come car-dine dello sviluppo italiano ed europeo. La rivista cercherà di dare strumen-ti alla progettualità e alle concrete capacità di intervento sul territorio impo-stando analisi empiriche e formulazioni teoriche non fini a se stesse né chiuse in astratte formalizzazioni riservate a pochi interlocutori specializza-ti, ma sempre inerenti alle problematiche del governo del territorio e alle condizioni per il suo sviluppo. L’intento è di caratterizzare la nuova serie di Argomenti secondo caratteri di interdisciplinarietà dell’analisi, utilizzando e mettendo a confronto approcci differenti oltre che esperienze di ricerca di-verse per ambito e metodologia.

La rivista si rivolge perciò innanzitutto ai soggetti economici (imprenditori e forze del lavoro), agli studiosi e ai policy maker ai vari livelli. Per le te-matiche affrontate e gli orientamenti divulgativi si propone come un utile strumento di studio e approfondimento per studenti e ricercatori che vo-gliano approfondire le problematiche relative allo sviluppo economico ter-ritoriale.

(4)

3

Sommario

Politiche attive per il mercato del lavoro nella crisi: il quadro europeo e il caso italiano di Eduardo Barberis e

Vittorio Sergi » 5

Introduzione » 6

1. Le ALMP in chiave europea e comparata: alcuni dati di

contesto » 8

2. Le ALMP per i giovani in alcuni paesi europei e gli

effetti della crisi » 11

Conclusioni » 22

La crisi e le riforme del mercato del lavoro in Italia: un’analisi regionale del Jobs Act di Marta Fana, Dario

Guarascio, Valeria Cirillo » 29

Introduzione » 30

1. Il processo di doppia polarizzazione » 32 2. La polarizzazione tra regioni settentrionali e

meridionali » 35

3. Il Jobs Act » 37

4. Una valutazione del Jobs Act a livello regionale » 43

Conclusioni » 51

Appendice » 55

Emissioni di gas serra, brevetti ambientali ed effetti di spillover nelle province italiane di Federica Caratù,

Massimiliano Mazzanti, Francesco Nicolli » 57

Introduzione » 58

1. Revisione della letteratura » 59 2. Costruzione della banca dati e metodologia empirica » 64

(5)

4

Conclusioni » 73

Emissioni di CO2 nei Paesi europei: un’analisi empirica

sulla convergenza tra settori manifatturieri di Marianna

Gilli e Giovanni Morleo Pag. 77

Introduzione » 78

1. Review della letteratura » 81

2. Metodologia » 85

3. Dati » 88

4. Risultati » 93

Conclusioni » 100

Appendice » 102

Dalle politiche europee ai progetti del Governo locale per una responsabilità sociale di territorio. Il caso Regione Marche di

Mara Del baldo e Paola Demartini » 105

Introduzione » 106

1. La strategia della UE e le politiche dei Paesi Membri

per promuovere la CSR nel territorio » 108 2. Percorsi territoriali sostenibili e responsabili: il genius

loci » 112

3. Il ruolo della Regione Marche nel promuovere la rete

regionale per la responsabilità sociale » 115 4. Alcune riflessioni conclusive su public governance e

Riferimenti

Documenti correlati

Ad esempio, in un’intervista dello stesso Boccard a Julis Evola (sul numero di febbraio del 1970), il filosofo esprimeva la propria opinione, fortemente negativa, sulle

Pertanto tutti coloro che ne prendono conoscenza sono soggetti all’obbligo, sanzionato anche penalmente dagli articoli 325 e 623 del codice penale, di non divulgare e

Sotto l’azione dei carichi di esercizio si osserva una progressiva decompressione dei pannelli triangolari in vetro sia nella loro parte inferiore che lungo i diagonali

Dopo aver posizionato i nodi metallici, ancora privi di piatto di chiusura esterno, vengono montati i tiranti metallici costituenti i diaframmi trasversali e

In questa tesi sono state studiate soluzioni per la movimentazione e l’assemblaggio di micro oggetti, sui quali le forze superficiali sono prevalenti rispetto alla forza di

Dobbiamo definire cosa si intende per conclusione della transizione in quanto possiamo avere varie interpretazioni; ad esempio, può esistere un task del vecchio-modo con un

Il  presente  lavoro  di  tesi  si  colloca  come  proseguimento  del  lavoro  di