Collegio docenti del 20 Settembre 2018 Verbale n° 2

Download (0)

Full text

(1)

Collegio docenti del 20 Settembre 2018 Verbale n° 2

Il giorno 20 Settembre 2018, alle ore 12:45 nell’aula multimediale del secondo piano dell’Istituto Di Vittorio Lattanzio, si apre il Collegio dei Docenti con il seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni Dirigente Scolastico

2. Attribuzione incarico funzioni strumentali al piano dell’offerta formativa (art. 33 CCNL) 3. Rinnovo Comitato Valutazione

4. Istituzione commissioni

5. Approvazione Piano Annuale Attività 6. Delibera settimana dello studente

7. Modalità di presentazione dei progetti per variazione PTOF 8. Modalità di presentazione PDP

9. Nomina docenti tutor per neo immessi in ruolo 10. Rinnovo Associazione Sportiva Scolastica 11. Varie ed eventuali

Presiede la riunione il Dirigente Scolastico prof. Claudio Dore, nel seguito detto DS, verbalizza la prof.ssa Loredana Pizzicaroli.

Sono presenti i docenti indicati nei fogli firma allegati (Allegato 1 – foglio firma docenti del Di Vittorio Lattanzio).

Si inizia la discussione dei punti all’Odg:

1. Comunicazioni Dirigente Scolastico

Prima che il D.S. inizi con le sue comunicazioni il nuovo DSGA, Piero Frontoni, interviene presentandosi al collegio.

Il D.S. fornisce indicazioni sull’orario scolastico che nella sua stesura definitiva, sarà conforme ai criteri approvati e al contratto integrativo d’Istituto. L’orario, per ora provvisorio e gradualmente migliorabile, sarà completo dall’inizio di Ottobre e darà priorità ai seguenti criteri:

1. UTILIZZAZIONE LABORATORI 2. UTILIZZAZIONE PALESTRE 3. INSEGNANTI SU PIU’ SCUOLE

4. COMPATIBILITA’ ED EFFICACIA DIDATTICA 5. GRAVI PROBLEMI LOGISTICI

6. GRAVI PROBLEMATICHE PERSONALI (a prescindere dall’utilizzo 104 che non è mutata a differenza degli ATA con il nuovo CCNL)

Il D.S. ricorda l’obbligo di servizio dei docenti che devono garantire la sicurezza delle classi in caso di assenza di altri docenti con le ore a disposizione. Le classi non sono accorpabili ma possono usufruire dell’aula audio-visivi.

Quindi sensibilizza i docenti all’attenzione costante nel mantenere il divieto dell’uso dei cellulari in orario scolastico. A tal proposito sottolinea la necessità di un impegno collettivo a far rispettare il regolamento d’Istituto che può essere migliorato e calibrato sulle esigenze della scuola grazie ad un gruppo di lavoro di alcuni docenti.

(2)

Al fine di garantire un sereno scambio con le famiglie, il D.S. sottolinea la necessità di mantenere un dialogo costante, di compilare in modo esaustivo il registro elettronico e di prendere decisioni comuni inattaccabili in caso di incomprensioni con le famiglie stesse.

In merito a questo fa presente al C.D. la necessità di correggere i verbali degli scrutini di Settembre e la necessità di fornire un’informazione preventiva e consuntiva su i procedimenti disciplinari. La Prof.ssa Pizzicaroli coordinerà i docenti nel loro lavoro.

Riguardo le fotocopie, ricorda di presentare entro il 28 Ottobre la rendicontazione.

Successivamente il D.S. ricorda le procedure necessarie a garantire il più possibile la puntualità degli alunni a scuola. Ricorda la tolleranza di 10 minuti all’entrata e che gli studenti in ritardo vanno ammessi in classe annotando il ritardo sul registro. Tale ritardo dovrà essere giustificato il giorno seguente. Superare i dieci ritardi comporta conseguenze sul voto di condotta. Per nessun motivo si possono rimandare a casa i ragazzi, anche maggiorenni.

Riguardo le iniziative pomeridiane al di fuori del piano dell’attività e le uscite delle classi il D.S. invita i colleghi a comunicare il dovuto alla Prof.ssa Cinti con tre giorni di anticipo. In caso contrario non si potranno effettuare né le attività né le uscite.

Il D.S., di seguito ricorda che nei consigli di classe di Ottobre deve essere nominato il tutor per l’ASL e successivamente verrà organizzata una riunione con la commissione per illustrare gli aspetti organizzativi, la modulistica e il piano delle attività.

Al fine di garantire un più sereno svolgimento di tutte le attività scolastiche, il D.S.

stabilisce un potenziamento dello Staff di presidenza, a costo zero, per i seguenti settori:

1. Settore acquisizione e funzionalità locali 2. Settore PON

3. Attività rivolte agli studenti

4. Partecipazione secondo scadenze a riunione mensili responsabili settori

In previsione della revisione dell’attuale PTOF entro Ottobre e del nuovo PTOF triennale da definire e attuare per gli anni 2019\2021, il D.S. legge al C.D. l’atto d’indirizzo ricordandone gli elementi fondanti che garantiscano diritti e doveri degli studenti e della comunità scolastica tutta.

La commissione che avrà cura di definire il nuovo PTOF dovrà tener conto degli elementi presenti in tale Atto, nella percezione della scuola come comunità educante che garantisce il diritto allo studio, lo sviluppo delle potenzialità di ciascuno e del recupero delle situazioni di svantaggio.

Interviene quindi, la Prof.ssa Tiberla per ricordare l’importanza di vigilare sulla frequenza a scuola nella fascia dell’obbligo scolastico; per dare alcune informazioni sulle procedure invalsi e per offrire un quadro sugli studenti meritevoli che riceveranno dalla scuola una borsa di studio.

2. Attribuzione incarico funzioni strumentali al piano dell’offerta formativa (art. 33 CCNL) Il D.S. illustra le modalità di votazione per l’incarico di funzioni strumentali e forma la commissione elettorale ai fini dello svolgimento delle votazioni.

Presenta i progetti e i candidati delle tre aree.

a. Area 1 (Servizi Agli Studenti) – Rosi Curatola b. Area 2 (Integrazione) – Levato Santori

c. Area 3 (Orientamento e Continuità) – Baldino Lauricella Con delibera n°4 (PROT. CD_V2_D4.20.09.18) risultano eletti:

Area 1: Rosi Curatola (Con 104 voti favorevoli e 5 contrari)

(3)

Area 2: Levato Santori (Con 103 voti favorevoli e 5 contrari) Area 3: Baldino Lauricella (Con 100 voti favorevoli e 7 contrari).

3. Rinnovo Comitato Valutazione

Si passa alla votazione per il rinnovo del comitato di valutazione. I professori candidati sono: il Prof. Buri, la Prof.ssa Renzi e il Prof. Donnarumma.

Avendo riportato i seguenti voti:

Renzi: 57 Buri: 30

Donnarumma: 23

Con delibera n°5 (PROT. CD_V2_D5.20.09.18) risultano eletti: la Prof.ssa Renzi e il Prof. Buri.

4. Istituzione commissioni

Di seguito vengono indicate le commissioni per l’anno scolastico in corso:

GRUPPO LAVORO SU PTOF

Giarrettino, Rufo, Grasso, Coppola, Colantonio, Direttori Dipartimenti, Funzioni Strumentali, Cassano

INTERVENTO BULLISMO/CYBERBULLISMO Chieruzzi, Romeo, Cacciotti, Crea, Malgioglio

ACCOGLIENZA E CORSI DI ITALIANO per studenti STRANIERI Peverini, Ciusa, Recchia, Cacciotti, Petrolati, Di Renzo

ORIENTAMENTO/CONTINUITA’ con gli Istituti Comprensivi

Renzi, Ciusa, Arteca, Curatola, Di Renzo, Peverini, Mammarella, Cosentino, Greco, Cassano, Milazzo, Ramadori, Perillo, De Bernardinis, Rosi, Donnarumma, Avvisati RICONFERMA/ALLARGAMENTO COMITATO SCIENTIFICO

Rufo, Renzi, Palozzi, Arteca, Greco, Cosentino, Giannantonio, Baldino, Curatola, Pizzicaroli, Romeo, Rosi, Donnarumma, Perri, Anelo, Fucile

RICONFERMA/ALLARGAMENTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Arteca, Pellecchia, Mammarella, Cosentino, Greco, Crea, Giarrettino, Buri, Avvisati, Fusco, Scala

SETTORE INFORMATICO

Grippa, Cont, Pellecchia, Salis, Bellantone LABORATORIO TEATRALE

Gnagnarella, Ciusa, Papee, Di Biasio, Gregoriadis INTERVENTI VIAGGI DI ISTRUZIONE

Cacciotti, Milazzo, Salerno, Malgioglio, Di Renzo ATTIVITA’ E PROMOZIONE BIBLIOTECHE

(4)

Giarrettino, Martini, Tortora, Cacciotti, Petrolati, Perillo, Rossi, Romeo, Squitti, Zuchegna, Cosenza, Malgioglio, Gnagnarella, Casale, D’Ambrosio, Scaiano

GRUPPO LAVORO settimana studente

Renzi, Ciusa, Peverini, Romeo, Chieruzzi, Cassano, Aurelio, Baldino, Lauricella, Ramadori, Di Renzo, Palozzi, Squitti, Gregoriadis, Malgioglio

PROMOZIONE ATTIVITA’ GEMELLAGGIO Salerno, Perillo

ORGANIZZAZIONE CAMPI SCUOLA ATTIVITA’ SPORTIVE

Fucile, Di Maio, Pizzicaroli, Anelo, Lepore, Rossigno, Crea, Comitini, Casa, Bellantone PROMOZIONE ATTIVITA’ GEMELLAGGIO

Salerno, Perillo

GRUPPO LAVORO MODIFICA ORARIO CURRICULARE Baldino, Curatola, Lauricella, Rosi, Mazzotti, Cassano

PROGETTO GRUPPO LAVORO ORA ALTERNATIVA

Ciusa, Arteca, Renzi, Cosentino, Greco, Cacciotti, Perillo, Romeo, Gregoriadis, Tortora GRUPPO LAVORO MODIFICA REGOLAMENTO

Peverini, Giarrettino

PROGETTO CINEFORUM IN LINGUA INGLESE Ciusa, Gregoriadis

COMMISSIONE ELETTORALE Cassano, Cosentino, Perillo, Crea TEAM INNOVAZIONE

Gruppo istituzionale che affianca l’Animatore Digitale nell’applicazione del PNSD per innovazione tecnologica, metodologie didattiche, Sicurezza rete, Strumenti e Ambienti digitali

Tortora, Cassano, Crea, Scala

Di seguito sono riportati i responsabili dei settori:

RESPONSABILI SETTORI:

REALIZZAZIONE PON : Mariastella LEVATO

INTERVENTO LOCALI : Anna Maria SALERNO

PREVENZIONE BULLISMO : Sandro CHIERUZZI

LABORATORIO MUSICALE : Francesco SALIS

LOTTA CYBERBULLISMO : Angela CREA

ACCOGLIENZA STRANIERI : Tiziana PEVERINI

ATTIVITA’ TEATRALE : Loredana GNAGNARELLA

(5)

CAMPI SPORTIVI : Teresa FUCILE 5. Approvazione piano annuale delle attività

Il D.S. presenta il piano annuale delle attività, focalizzando gli elementi più significativi dell’anno scolastico e le scadenze del mese di Ottobre:

SCADENZE OTTOBRE

4/10 : Formazione obbligatoria dei docenti per le misure antincendio 10/10 : Incontro del D.S. con una delegazione di una scuola russa 15/10 : Apertura pomeridiana del Bibliopoint

CONSIGLI DI CLASSE secondo calendario (progetti di classe, proposta

partecipazione iniziative come previsto dal Regolamento Istituto, prime segnalazioni BES, difficoltà linguistiche, indicazione TUTOR ASL)

30/10 : Collegio per aggiornamento PTOF

31/10 : Consegna delle programmazioni didattiche individuali

Con delibera n°6 (PROT. CD_V2_D6.20.09.18) il piano annuale delle attività è approvato all’unanimità.

6. Delibera della settimana dello studente

Il D.S. propone la settimana dello studente dal 17 al 21 Dicembre 2018 con l’assemblea d’istituto il giorno 17 e il cineforum il giorno 21. Ricorda la necessità di creare attività alternative ed esterne alla didattica consueta e che l’organizzazione di tale settimana deve essere valutata dai singoli consigli di classe. I docenti e gli alunni osserveranno un orario ridotto e potranno organizzare attività esterne di vario genere.

Con delibera n°7 (PROT. CD_V2_D7.20.09.18) la settimana dello studente è approvata all’unanimità.

7. Modalità di presentazione dei progetti per variazione del PTOF

Il D.S. fornisce le linee guida per la presentazione e l’approvazione dei progetti che modificano ed integrano il PTOF.

I progetti dovranno essere presentati entro il 23 Ottobre 2018 e visibili agli insegnanti per una conoscenza appropriata dell’ampliamento dell’offerta formativa che essi offrono.

8. Modalità presentazione PDP

La Prof.ssa Levato riferisce al C.D. che le modalità di presentazione dei PDP compilati dai consigli di classe, sono le stesse dello scorso anno.

9. Nomina docenti tutor per neo immessi in ruolo

Il D.S. presenta i colleghi neo immessi in ruolo secondo le loro classi di concorso:

RAMADORI Federico A034 Chimica

ROSSI Rina AB24 Inglese

VELOCCI Luca B017 Lab. tecn Meccaniche

E invita i docenti a presentare al più presto la loro candidatura come tutor al fine di accompagnare i colleghi nell’anno di formazione.

(6)

10. Rinnovo Associazione Sportiva Scolastica

Il C.D. è invitato a votare per il rinnovo dell’associazione sportiva.

Con delibera n°8 (PROT. CD_V2_D8.20.09.18) viene rinnovata l’associazione sportiva scolastica.

11. Varie ed eventuali

Interviene brevemente il Prof. Convertino per fornire alcune indicazioni sul lavoro svolto e da svolgere per apportare modifiche e miglioramenti al regolamento d’Istituto.

Non essendoci altri punti da discutere, il Collegio termina alle ore 15:45.

Il Segretario Verbalizzante Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Loredana Pizzicaroli Prof. Claudio DORE

Firme autografe sostituite a mezzo stampa ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.lgs n.39 del 199

Figure

Updating...

References

Related subjects :