Collegio docenti del 20 settembre 2017 Verbale n° 2

Download (0)

Full text

(1)

Collegio docenti del 20 settembre 2017 Verbale n° 2

Il giorno 20 settembre 2017, alle ore 15,00 nell’aula multimediale del secondo piano dell’Istituto Di Vittorio Lattanzio, si apre il Collegio dei Docenti con il seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del Dirigente Scolastico

2. Attribuzione incarico funzioni strumentali al Piano dell’Offerta Formativa (Art.33 CCNL) 3. Istituzione commissioni

4. Delibera settimana dello studente 5. Attività ASL

6. Approvazione piano annuale delle attività

7. Modalità di presentazione dei progetti per variazione PTOF 8. Rinnovo Associazione Sportiva Scolastica

9. Approvazione modello PDP 10. Varie ed eventuali

Presiede la riunione il Dirigente Scolastico prof. Claudio Dore, nel seguito detto DS, verbalizza la prof.ssa Loredana Pizzicaroli.

Sono presenti i docenti indicati nei fogli firma allegati (Allegato 1 – foglio firma docenti del Di Vittorio Lattanzio).

Si inizia la discussione dei punti all’Odg

1) Comunicazioni dirigente scolastico

Il Dirigente apre il Collegio dando alcune indicazioni sull’orario scolastico che sarà ampliato a partire dal 25/09 e che verrà gradualmente migliorato. Ricorda la necessità di garantire la sicurezza per tutte le classi usufruendo delle ore a disposizione dei docenti per i quali non è ammessa disinformazione sul loro utilizzo nelle classi.

Quindi il DS fornisce alcune indicazioni riguardo la circolare MIUR 1622/2017 per la dichiarazione entro il 16/11 delle vaccinazioni da consegnare al protocollo.

Passa quindi a ricordare le modalità di richiesta di eventuali permessi da parte dei docenti e degli eventuali recuperi sollecitando i docenti a richiedere i permessi necessari 48 ore prima.

Il DS dà indicazioni sul registro elettronico ricordando l’importanza della compilazione corretta ed esaustiva al fine di garantire informazione e dialogo con le famiglie. Ricorda che nei giorni 16, 17 e 18 ottobre si terrà un corso di aggiornamento per i docenti riguardo alcune modifiche apportate al registro elettronico.

Successivamente il DS ricorda ai docenti le procedure presenti nel punto 3.5 del regolamento scolastico riguardo la puntualità e la tolleranza in entrata; le entrate in seconda o terza ora;

l’ammissione in classe dopo malattia superiore ai 5 giorni; i procedimenti disciplinari di cui è responsabile la Prof.ssa Pizzicaroli; i tempi organizzativi per eventuali attività pomeridiane che vanno comunicati alla Prof.ssa Cinti con almeno un giorno di anticipo.

Il DS comunica inoltre che sarà a disposizione delle famiglie tutti i giovedì dalle 15 alle 17.

Il DS fornisce indicazioni sull’attribuzione del Bonus il cui importo ammonta ad € 15.249,00 lordo dipendente (80%) che sarà così ripartito:

(2)

• Responsabilità assunte nel coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale € 5.180,00 33,96%.

• Contributo al miglioramento dell’istituzione scolastica 8.382,50 54.96%

• Collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche € 1.540,00 10,09%

Verrà fatta una lettera di attribuzione a 49 docenti a cui spetteranno in media € 311,20 ciascuno.

Il DS presenta i colleghi che devono sostenere l’anno di formazione e che verranno seguiti dai docenti TUTOR Prof.ssa Fucile e Prof.ssa Di Renzo:

Lepore Ilaria A050

Scaiano Angela Maria A050 Di Maio Giovanni A048

Cecconi Marco A040

Cosimi Massimiliano A040

Mazzei Fabio A041

Milazzo Claudia AC24

2) Attribuzione incarico funzioni strumentali al piano dell’offerta formativa (art 33 CCNL)

Il DS presenta i candidati e i progetti da loro presentati e spiega che si voterà a scrutinio segreto per ciascuna candidatura. Fungono da scrutatori i Prof. Manfreda, Salis e Piantanida.

Risultano eletti:

• Per la funzione strumentale dell’area 3 SERVIZI AGLI STUDENTI le Prof.sse Curatola, Rosi con 111 voti

• Per la funzione strumentale dell’area 2 INTEGRAZIONE le Prof.sse Fusco, Santori con 104 voti

• Per la funzione strumentale dell’area 1 ORIENTAMENTO E CONTINUITA’ le Prof.sse Baldino, Lauricella con 108 voti.

3) Istituzione commissioni

Il DS presenta le commissioni.

• Settimana dello studente: Renzi, Peverini, Zuchegna, Romeo, Chieruzzi, Cassano, Aurelio, Baldino.

• Laboratorio teatrale: Gnagnarella, Papee.

• Continuità, progettazione, innovazione didattica: Baldino, Colantonio, Rufo, Di Renzo, Ciusa, Mammarella.

• Viaggi di istruzione: Mammarella, Cassano, Perillo, Scagnetti, Cacciotti.

• Bullismo e comportamenti a rischio: Chieruzzi, Romeo, Cassano, Rosati, Aurelio, Mammarella, Tortora.

• Alternanza Scuola lavoro: Giarrettino, Mammarella, Arteca, Cosentino, Greco, D’Amico, Cont, Di Renzo, Avvisati, Crea, Scala.

• CLIL: Fucile, Petrolati, Giannantonio.

• Comitato scientifico: Colantonio, Mammarella, Rufo, Renzi, Romeo, Palozzi, Arteca, Greco, Cosentino, Giannantonio, Baldino, Curatola, Vitelli, Pizzicaroli.

(3)

• Intervento BES: Mammarella, Cassano, D’Amico.

• Attività gemellaggio: Salerno, Di Renzo, Cosenza, Mammarella, Fucile, Gnagnarella.

• Settore informatico: Grippa, Cont, Marras, Salis, Crea, Scala.

• Attività promozione biblioteche: Giarrettino, Martini, Tortora, D’Ambrosio, Petrolati, Perillo, Gnagnarella.

• Team innovazione: Tortora Petrolati, Carano, Cassano, Danubio, Giannetti, Crea, Scala.

Il DS presenta i responsabili dei vari settori:

• BES Mariastella: Levato

• Prevenzione bullismo: Sandro Chieruzzi

• Laboratorio musicale: Francesco Salis

• Attività peer educator: Mariastella Levato

• Cyberbullismo: Michela Carano

• Attività gemellaggio: Anna Maria Salerno

• Accoglienza alunni stranieri: Tiziana Peverini

4) Delibera settimana dello studente

Il DS parla della settimana dello studente ricordandone la sua valenza nell’offrire un’alternativa costruttiva alla didattica consueta. Interviene la Prof.ssa Pascucci ricordando l’importanza della sorveglianza delle classi durante la settimana dello studente. Quindi interviene la Prof.ssa Rosi che sollecita i docenti a definire una serie di attività che possano catturare l’attenzione dei ragazzi e ricorda che tale compito è affidato ai singoli consigli di classe. Interviene quindi il Prof. Giarrettino che propone di aprire la settimana dello studente con l’assemblea di istituto a cui dare un carattere informativo per i ragazzi. La settimana dello studente si aprirà il 18/12 con l’assemblea di istituto e si chiuderà il 22/12 con il cineforum.

Con delibera n. 3 la settimana dello studente è approvata all’unanimità.

5) Attività ASL

Prende la parola la Prof.ssa Antonini che dà indicazioni sulla documentazione necessaria alla chiusura del percorso di ASL dell’anno scolastici 2016/2017. Quindi parla dell’avvio delle attività di ASL per l’anno scolastico 2017/2018. Ricorda che nei prossimi consigli di classe dovrà essere confermato o nominato il tutor di classe e dovrà essere scelta la modalità del percorso.

6) Approvazione piano annuale delle attività

Il DS fa scorrere il calendario degli impegni ricordando i momenti più importanti dell’attività didattica. Ricorda le scadenze di ottobre:

• Consigli di classe secondo calendario.

• Elezione rappresentanti di classe in data 19/10/17

• Collegio Docenti in data 26/10/17 per aggiornamento PTOF

• Consegna programmazioni individuali entro il 30/10/2017

Ricorda inoltre che la settimana di recupero in itinere dal 5 al 16 febbraio 2018 verrà definita dai singoli consigli di classe.

(4)

7) Modalità di presentazione dei progetti POF

Il DS fornisce indicazioni per la presentazione dei progetti che necessitano di una adeguata e completa documentazione che permetta la chiara comprensione degli obiettivi, dei contenuti e delle modalità. Deve essere espressa una progettualità qualificata e i progetti devono essere aperti a tutti gli studenti dell’istituto. I progetti devono essere presentati entro il 15/10 e, dopo la loro presentazione al collegio del 26/10, verranno inseriti nel PTOF.

8) Rinnovo associazione sportiva scolastica

Con delibera n. 4 viene rinnovata l’associazione sportiva scolastica.

9) Approvazione modello PDP

Con delibera n. 5 viene approvato il modello PDP

Non essendoci altri punti da discutere, il Collegio termina alle ore 17,00

Il Segretario Verbalizzante Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Loredana Pizzicaroli Prof. Claudio DORE

Figure

Updating...

References

Related subjects :