• Non ci sono risultati.

2) Si consideri il gruppo GL(2, R

N/A
N/A
Protected

Academic year: 2021

Condividi "2) Si consideri il gruppo GL(2, R"

Copied!
1
0
0

Testo completo

(1)

ESAME DI ALGEBRA I Prof E. Strickland, 16-2-2005 1) Si determinino tutti i polinomi della forma

3x2 + cx + 4 ∈ Z5[x]

che sono irriducibili.

2) Si consideri il gruppo GL(2, R) =

(

A =  a b c d



∈ M2(R)

det(A) 6= 0.

)

ed il gruppo moltiplicativo dei reali non nulli R. Sia f l’applicazione da GL(2, R) a R che associa ad ogni matrice il suo determinante. Si dimostri che f `e un epimorfismo di GL(2, R) su R, si determini il nucleo K di f e si studi il quoziente GL(2, R)/K.

3) Si consideri l’anello dei polinomi Z[x] e in esso il sot- toinsieme S formato da quei polinomi i cui coefficienti sono multipli di 7.

1)S `e un sottoanello?

2)S `e un ideale proprio di Z[x]?

Riferimenti

Documenti correlati

per lo svolgimento di eser izio) lo studente utilizza SOLO CELLULARE.. per fare la foto e preparare UNICO

Dunque se mettiamo entrambi gli elettroni in uno stato con n > 1 (stati eccitati), questi non sono veri e propri stati legati dell’atomo, perché sono stati autoionizzanti, in

Quando pi` u tipi di coordinate sono usati nello stesso esercizio, salvo avviso contrario i diversi sistemi sono associati nel modo usuale: origini coincidenti, assi polari

[r]

N.B.: compilare il compito in modo sintetico ma esauriente, spiegando chiara- mente quanto si fa, e scrivendo in corsivo con grafia leggibile.. [1] Sia E 3 lo spazio euclideo reale

Dopo aver disegnato il grafico delle funzioni contenute nei precedenti esercizi, sta- bilire quali di esse ha massimo o minimo e quale sia la loro immagine?. Osservare che se A >

i) Il campo elettrico prodotto, sia internamente che esternamente alla sfera, è radiale per la simmetria sferica del problema.. Quale sarà il valore di b affinché la forza

Questo può essere eseguito a vostra scelta (anche più di una!): (i) sui dati misurati secondo una funzione non-lineare; (ii) su dati “linearizzati”, in modo analitico; (iii)