COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

Testo completo

(1)

COMUNE DI VILLA D’ALMÉ

Provincia di Bergamo

Nr. 27 Del 26/03/2009

Cod. Ente 10243

INTEGRAZIONE CONVENZIONE STIPULATA IN DATA 19/10/2005 CON LA COOPERATIVA OIKOS PER LA COLTIVAZIONE DI TERRENI DI PROPRIETÀ COMUNALE IN FUNZIONE DELL’ATTIVITÀ DIO INSERIMENTO SOCIALE.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

L’anno DUEMILANOVE addì VENTISEI del mese di MARZO alle ore 18.00 nella casa comunale di Villa d’Almè, nell’apposita Sala, previo esaurimento delle formalità prescritte dalle leggi e dallo Statuto, convocata la Giunta Comunale sono intervenuti i Signori:

Pres. Ass.

MAZZOCCHI Maurizio Sindaco X

PIGOLOTTI Giuseppina Vice–Sindaco Assessore X

CAPELLI Romano Assessore X

FALGARI Angelo Assessore X

GOTTI Giacomo Assessore X

CASTELLI Ferruccio Assessore X

6 0

(2)

Il Sindaco illustra il punto all’ordine del giorno Terminata la discussione

Il Sindaco pone in votazione la proposta di deliberazione in oggetto

LA GIUNTA COMUNALE

Vista l’allegata proposta di deliberazione relativa all’oggetto

Visto l’allegato parere di regolarità tecnica reso ai sensi dell'art.49 del T.U.E.L. dal responsabile del servizio interessato;

Con voti unanimi favorevoli espressi in forma palese per alzata di mano

A P P R O V A

Il Sindaco proclama l'esito della votazione.

* * * *

Successivamente il Sindaco pone in votazione l’immediata eseguibilità LA GIUNTA COMUNALE

Udita la proposta del Sindaco

Con voti unanimi favorevoli espressi in forma palese per alzata di mano A P P R O V A

Il Sindaco proclama l'esito della votazione.

(3)

LA GIUNTA COMUNALE

Premesso:

− che l’articolo 13 del T.U.E.L. attribuisce ai Comuni “tutte le funzioni amministrative che riguardano la popolazione ed il territorio comunale nei settori… servizi alla persona ed alla comunità…”

− che l’art. 3 del T.U.E.L. dispone che “i Comuni svolgono le loro funzioni anche attraverso le attività che possono essere adeguatamente esercitate dalla autonoma iniziativa dei cittadini e delle loro formazioni sociali”;

− che l’art. 6 della Legge 08/11/2000 n. 328 così dispone “i Comuni sono titolari delle funzioni amministrative concernenti gli interventi sociali svolti a livello locale”;

− che l’art. 5 dlle Legge 08/11/2000 n. 328 così dispone “per favorire l’attuazione del principio di sussidiarietà, gli Enti locali promuovono azioni per il sostegno e la qualificazione dei soggetti operanti nel terzo settore”;

− che la Legge 08/11/1991 n. 381 all’articolo 1 così dispone “Le cooperative sociali hanno lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini attraverso:… b) lo svolgimento di attività diverse – agricole, industriali, commerciali o di servizi – finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate”;

Vista la precedente deliberazione di Giunta Comunale n. 72 del 28/07/2005 avente per oggetto

“Convenzione con la Cooperativa Oikos per la coltivazione di terreni di proprietà comunale in funzione dell’attività di inserimento sociale”;

Vista la richiesta presentata dalla Cooperativa Sociale Oikos a.r.l. ONLUS di Villa d’Almè, in data 18/03/2009 prot. 2461, con la quale chiede di aggiornare e proprogare la Convenzione stipulata in data 19/10/2005 in considerazione della previsione di attuare sostanziali interventi di riassetto e riqualificazione della viabilità di accesso e di servizio ai fondi agricoli che formano la superficie aziendale ed al fine di ottenere finanziamenti da parte di enti sovra comunali, ed in per particolare:

a) opere di sistemazione, a totale spese della Cooperativa Oikos, della strada di accesso ai fondi agricoli insistente sul mappale 1803, di proprietà del Comune di Villa d’Almè, e della strada di servizio insistente sui mappali 1803 – 1802 - 1800 – 1799 – 1798 – 536, che dalla via Ronco Basso salgono verso la collina posta a nord;

(4)

Ritenuto di accogliere le richieste di cui sopra provvedendo ad integrare e prorogare la convenzione stipulata data 19/10/2005 apportando le seguenti modifiche:

a) All’art. 2 vengono inseriti i mappali n. 1803 e 1798;

b) All’art. 4 il termine della convenzione viene prorogato al 31/12/2017.

Visto l’articolo 48 comma 2 del T.U.E.L.;

Visto lo statuto comunale;

DELIBERA

1. Di modificare, per i motivi analiticamente riportati in narrativa, la convenzione stipulata in data 19/10/2005 con la Cooperativa Sociale Oikos ar.l. Onlus di Villa d’Almè come segue:

a) All’art. 2 vengono inseriti i mappali n. 1803 e 1798;

b) All’art. 4 il termine della convenzione viene prorogato al 31/12/2017.

1. Di approvare quindi lo schema di convenzione allegato con testo coordinato alla presente deliberazione.

2. Di autorizzare il Responsabile del Servizio Ambiente e Territorio alla stipula, in rappresentanza e nell’esclusivo interesse del Comune di Villa d’Almè, della convenzione allegata alla presente deliberazione quale parte integrante e sostanziale della stessa.

************

(5)

COMUNE DI VILLA D’ALMÉ

Provincia di Bergamo

(Pareri di regolarità tecnica e contabile espressi ai sensi dell’art. 49 del T.U.E.L.)

Oggetto: INTEGRAZIONE CONVENZIONE STIPULATA IN DATA 19/10/2005 CON LA COOPERATIVA OIKOS PER LA COLTIVAZIONE DI TERRENI DI PROPRIETÀ COMUNALE IN FUNZIONE DELL’ATTIVITÀ DIO INSERIMENTO SOCIALE.

Vista la proposta in oggetto, il Responsabile del Servizio interessato esprime parere di regolarità tecnica favorevole.

Villa d’Almè, 26 marzo 2009

Il Responsabile del Servizio Ambiente e Territorio F.to Geom. Ernesto Mondiali

(6)

Deliberazione G.C. n 27/2009

Letto, confermato e sottoscritto.

IL PRESIDENTE Prof. Maurizio Mazzocchi

IL SEGRETARIO COMUNALE Dr. Ivano Rinaldi

________________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA’

(art. 134 T.U.E.L. 18 agosto 2000 n..267/2000)

Si certifica che la suestesa deliberazione è stata pubblicata nelle forme di legge all’Albo Pretorio del Comune ed e’ divenuta esecutiva:

◊ senza riportare nei primi dieci giorni di pubblicazione denunce di vizi di legittimità o competenza ai sensi del 3° comma dell’art.134 del T.U.E.L. 18 agosto 2000 n.267/2000.

◊ ai sensi del 4° comma dell’art.134 del T.U.E.L. 18 agosto 2000 n.267/2000.

Lì,

IL SEGRETARIO COMUNALE

Dr. Ivano Rinaldi ________________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE (art. 124 T.U.E.L. 18 agosto 2000 n..267/2000)

Si certifica che la suestesa deliberazione è stata pubblicata nelle forme di legge all’Albo Pretorio del Comune dal _________________ al ___________________ (N. Reg.Pubbl.) e trasmessa in copia ai capigruppo consiliari ed al Difensore Civico.

Lì,

IL SEGRETARIO COMUNALE

Dr. Ivano Rinaldi

________________________________________________________________________________

Copia conforme all’originale in carta libera per uso amministrativo.

Lì,

IL SEGRETARIO COMUNALE Dr. Ivano Rinaldi

figura

Updating...

Riferimenti

Updating...

Argomenti correlati :