Andamento del mercato del lavoro

Download (0)

Testo completo

(1)

“Rapporti e Sintesi” rilascia delle sintesi relative ai temi presidiati dal Centro Studi nella sua attività

di monitoraggio dell’andamento economico

Centro Studi

Andrea Fioni

Responsabile Centro Studi Area sociale e mercato del lavoro

Maria Grazia De Maglie Macroeconomia e terziario

Valeria Negri

Macroeconomia e industria

www.assolombarda.it stud@assolombarda.it Tel. segreteria: 02.58370.328

Andamento del mercato del lavoro

I dati Istat sulle forze di lavoro nel 2009

a cura di Andrea Fioni

Secondo quanto comunicato dall’Istat, nel 2009 il tasso di occupazione è diminuito a livello italiano del -1,2% rispetto al 2008, attestandosi sul 57,5% (sette punti percentuali in meno della media europea del 64,6%).

Anche a livello lombardo si registra un calo, in linea con quello nazionale: -1,2%, (65,8%, dal 67,0%).

A Milano invece la diminuzione risulta più accentuata: -1,8%, (66,9%, dal 68,7%).

Nello stesso arco temporale e per la stessa classe di età il tasso di attività è sceso al 62,4% dal 63,0% a livello italiano e al 71,0%

(dal 71,4%) a Milano, mentre è rimasto invariato (al 69,6%) in Lombardia.

Il tasso di disoccupazione ha registrato aumenti significativi: a livello nazionale è cresciuto nel 2009 al 7,8% (dal 6,7% del 2008), in Lombardia al 5,4% (dal 3,7%) e a Milano al 5,7% (dal 3,9%).

Dai dati sulle ore di Cassa Integrazione autorizzate (e utilizzate) fornite dall’Inps (www.inps.it) e dalle integrazioni raccolte dal nostro Centro Studi presso l’apposita Commissione Provinciale (www.assolombarda.it/contenuti/99837_31_7_78.asp) è possibile stimare in circa 300.000 il numero dei “posti di lavoro equivalenti”

che questo ammortizzatore sociale ha consentito di salvaguardare dalla crisi nel nostro Paese.

(2)

1 Principali indicatori - 2009

Tabella 1 – ITALIA (dati in migliaia)

Maschi Femmine Totale

Forze di Lavoro 14.790 10.180 24.970

Occupati 13.789 9.236 23.025

di cui: Agricoltura 627 248 874

Industria 5.315 1.400 6.715

Servizi 7.848 7.588 15.436

di cui: Dipendenti 9.748 7.529 17.277

Indipendenti 4.041 1.707 5.748

Persone in cerca di occupazione 1.000 945 1.945

Tasso di attività 15-64 anni 73,7% 51,1% 62,4%

Tasso di occupazione 15-64 anni 68,6% 46,4% 57,5%

Tasso di disoccupazione 6,8% 9,3% 7,8%

Tabella 2 – LOMBARDIA (dati in migliaia)

Maschi Femmine Totale

Forze di Lavoro 2.625 1.919 4.543

Occupati 2.504 1.796 4.300

di cui: Agricoltura 58 16 73

Industria 1.154 375 1.529

Servizi 1.293 1.405 2.698

di cui: Dipendenti 1.825 1.501 3.326

Indipendenti 679 295 974

Persone in cerca di occupazione 121 123 244

Tasso di attività (15-64 anni) 78,9% 60,0% 69,6%

Tasso di occupazione (15-64 anni) 75,2% 56,1% 65,8%

Tasso di disoccupazione 4,6% 6,4% 5,4%

Tabella 3 - MILANO (dati in migliaia)

Maschi Femmine Totale

Forze di Lavoro 1.047 827 1.874

Occupati 993 774 1.767

di cui: Agricoltura - - 9

Industria - - 496

Servizi - - 1.262

di cui: Dipendenti - - 1.367

Indipendenti - - 401

Persone in cerca di occupazione 54 53 107

Tasso di attività (15-64 anni) 78,7% 63,4% 71,0%

Tasso di occupazione (15-64 anni) 74,5% 59,3% 66,9%

Tasso di disoccupazione 5,2% 6,4% 5,7%

(3)

2 Serie storiche - 2004/2009

Grafico 1 – Tasso di disoccupazione - Italia, Lombardia, Milano

4,6

3,9 3,8

4,0

3,7 3,4

8,0

7,7

6,8

6,1

6,7

7,8

4,2 3,9

5,7

4,1

3,7

5,4

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9

2004 2005 2006 2007 2008 2009

milano lombardia italia

Grafico 2 – Tasso di disoccupazione per genere - Italia, Lombardia, Milano

3,6 3,4 3,3

2,9 2,9

2,6

6,4 6,2

5,4

4,9

5,5

6,8

3,6 3,4

5,2

3,1 3,0

4,6

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9

2004 2005 2006 2007 2008 2009

6,0

5,0

4,4 4,4 4,5

6,4 5,4

4,8 4,6 4,8

6,4

10,5 10,1

8,8

7,9

8,5

9,3

5,6

0 2 4 6 8 10 12 14

2004 2005 2006 2007 2008 2009

MASCHI

FEMMINE

(4)

Grafico 3 – Tasso di occupazione (15-64 anni) - Italia, Lombardia, Milano

66,0

66,7

68,1 68,3 68,7

65,5 65,5

66,6 66,7 67,0

65,8

57,4 57,5

58,4 58,7 58,7

57,5 66,9

54 56 58 60 62 64 66 68 70 72

2004 2005 2006 2007 2008 2009

milano lombardia italia

Grafico 4 – Tasso di occupazione (15-64 anni) per genere - Italia, Lombardia, Milano

75,1 75,1 75,6

76,5 76,3

75,6 75,6

76,4 76,7 76,6

69,7 69,7

70,5 70,7 70,3

68,6 74,5 75,2

66 68 70 72 74 76 78 80

2004 2005 2006 2007 2008 2009

56,9

58,2

60,5 60,1 61,0

55,1 55,1

56,5 56,6 57,1

56,1

45,2 45,3

46,3 46,6 47,2

46,4 59,3

40 45 50 55 60 65

2004 2005 2006 2007 2008 2009

MASCHI

FEMMINE

(5)

Grafico 5 – Tasso di attività (15-64 anni) - Italia, Lombardia, Milano

69,2 69,6

70,8 71,0 71,4

68,3 68,3

69,1 69,2 69,6 69,6

62,5 62,4 62,7 62,5

63,0

62,4 71,0

60 62 64 66 68 70 72 74

2004 2005 2006 2007 2008 2009

milano lombardia italia

Grafico 6 – Tasso di attività (15-64 anni) per genere - Italia, Lombardia, Milano

77,9 77,9 78,3

77,9 78,1 79,0

78,7 79,0

74,5 74,4 74,6 74,4 74,4

73,7 79,1

78,8 78,7

78,9

72 74 76 78 80 82

2004 2005 2006 2007 2008 2009

60,6 61,3

63,3 62,9 63,9

58,5 58,3

59,4 59,3 60,0 60,0

50,6 50,4 50,8 50,7 51,6 51,1

63,4

45 50 55 60 65 70

2004 2005 2006 2007 2008 2009

MASCHI

FEMMINE

(6)

Glossario

Forze di lavoro: comprendono le persone occupate e quelle in cerca di occupazione.

Occupati: comprendono le persone di 15 anni e più che alla domanda sulla condizione professionale rispondono:

• di possedere un’occupazione, anche se nella settimana di riferimento non hanno svolto attività lavorativa (occupati dichiarati);

• di essere in una condizione diversa da occupato, ma di aver effettuato ore di lavoro nella settimana di riferimento (altre persone con attività lavorativa).

Persone in cerca di occupazione: comprendono le persone di 15 anni e più che dichiarano:

• una condizione professionale diversa da occupato;

• di non aver effettuato ore di lavoro nella settimana di riferimento dell'indagine;

• di essere alla ricerca di un lavoro;

• di aver effettuato almeno un’azione di ricerca di lavoro nei 30 giorni che precedono la rilevazione;

• di essere immediatamente disponibili ad accettare un lavoro, qualora venga loro offerto.

Non forze di lavoro: comprendono le persone che dichiarano di essere in condizione professionale diversa da occupato e di non aver svolto alcuna attività lavorativa, né aver cercato lavoro nella settimana di riferimento; oppure di averlo cercato, ma non con le modalità già definite per le persone in cerca di occupazione. Le non forze di lavoro comprendono inoltre gli inabili e i militari di leva o in servizio civile sostitutivo e la popolazione in età fino a 14 anni.

Tasso di attività: rapporto tra le persone appartenenti alle forze di lavoro e la popolazione di 15 anni e più.

Tasso di occupazione: rapporto tra gli occupati e la popolazione di 15 anni e più.

Tasso di disoccupazione: rapporto tra le persone in cerca di occupazione e le forze di lavoro.

Documento: FdL_media 2009.doc

figura

Updating...

Riferimenti

Argomenti correlati :