AREA MERCATO E GREENTECH

Nel documento 2 ( 0 Annual R 21 eport ) (pagine 41-44)

2021 2020 Variazione %

Energia Elettrica (GWh)

Volumi commercializzati ai clienti finali 2.681 2.690 (0,3) %

Gas (MScm)

Volumi commercializzati ai clienti finali 188 162 16%

Installazione Impianti di Efficienza Energetica

Potenza elettrica installata (MWe) 5,11 1,7 300%

Potenza termica installata (MWt) 5,01 0 n.d.

Nell’esercizio 2021 sono stati consuntivati volumi di energia elettrica sostanzialmente in linea all’anno precedente mentre i volumi di gas risultano superiori del 16% per effetto della crescita del portafoglio dei clienti residenziali.

Il portafoglio clienti Power e Gas nel 2021 è cresciuto passando dai circa 416 mila del 2020 ai circa 445 mila del 2021, con una crescita del 7% rispetto all’anno precedente, nonostante il rallentamento delle acquisizioni nell’ultimo trimestre legato al peggioramento dei prezzi, dovuto alla crescita dello scenario energetico. Le utenze Fibra sono cresciute passando da circa 1,4 mila del 2020 a circa 3,8 mila del 2021.

Nel 2021 Sorgenia ha confermato il proprio posizionamento di prima digital energy company italiana, società leader del settore in Italia per numero di clienti acquisiti tramite canali digitali nei segmenti Residenziale e Partita IVA.

Fra le innovazioni di prodotto introdotte nel corso dell’anno da segnalare nuove soluzioni di offerta commodity per il mercato residenziale, per soddisfare le esigenze dei clienti in uno scenario energetico estremamente volatile.

Rafforzata anche l’offerta Fibra, che alla tecnologia FTTH (Fiber to the Home), già presente in portafoglio dal 2020, ha integrato la FTTC (Fiber to the Cabinet, con fibra misto rame). Pur conservando il principio della fornitura fibra solo in bundle quella di energia elettrica o gas, il potenziale di unità abitative italiane raggiungibile da una connessione Sorgenia è passato da circa il 20% a circa il 65%.

Sempre per i clienti del segmento Residenziale, nel corso del 2021, Sorgenia ha inoltre messo a punto un ampio e diversificato catalogo di device e servizi per l’efficienza energetica (fra cui pompe di calore elettriche e ibride, infissi a taglio termico) e di sistemi di produzione di energia elettrica da fonte solare, sistemi di accumulo e sistemi

ANALISI DEI PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ

di ricarica auto elettrica. Proprio queste soluzioni, tecnologicamente all’avanguardia e dalle importanti ricadute in termini di sostenibilità ambientale e per questo definite green-tech, saranno il perno della strategia di mercato Sorgenia a partire dal 2022 e sono per questo state oggetto di un’importante campagna di comunicazione nei mesi di novembre e dicembre.

Attraverso la controllata Sorgenia Green Solutions, ESCo certificata ai sensi della normativa UNI CEI 11352, sfruttando la regolamentazione prevista dal DL 34/2020 (c.d.

Decreto Rilancio) a questi clienti si è offerta la possibilità di accedere alle detrazioni fiscali riservate agli interventi di efficienza energetica atti al miglioramento della cer-tificazione energetica degli edifici di almeno due classi (c.d. Superbonus 110%), oltre a sviluppare soluzioni rientranti nella normativa Ecobonus 50% e 65%. Tutti i crediti derivanti dalla detrazione fiscale acquisiti da Sorgenia Green Solutions attraverso lo strumento dello sconto in fattura sono stati successivamente ceduti a istituti bancari.

Tutti gli ampliamenti nella gamma di offerta sono stati recepiti all’interno del sito web sorgenia.it con sezioni e spazi dedicati ai servizi di efficienza energetica, fornitura di impianti fotovoltaici ai clienti, connessione in fibra ottica.

Nel mese di novembre, in particolare, è stato rilasciato un sistema completo, dalla configurazione dell’offerta alla sua sottoscrizione in piena autonomia da parte del cliente finale, per l’installazione di impianti fotovoltaici su abitazioni private.

Sempre il sito web ha visto una marcata integrazione di contenuti rivolti a un pubblico affine ai valori fondanti del posizionamento di Sorgenia - sostenibilità ambientale e impegno sociale -, contenuti entrati anche in campagne di acquisizione sempre più improntate a un approccio full-funnel, ovvero tese a incrementare una notorietà rilevante come passo preliminare alla successiva acquisizione.

Anche il segmento PMI e Partite Iva ha dimostrato un crescente interesse nei confronti dell’offerta green-tech. Grazie soprattutto alla controllata Green Solutions, infatti, si è registrata una crescita delle vendite di impianti di fotovoltaici installati su tetto per clienti industriali e operanti nel settore dei servizi.

Oltre ad ampliare il proprio portafoglio prodotti, nel corso del 2021 Sorgenia ha continuato a investire nella digitalizzazione delle reti di vendita rivolte alle imprese, che sono anche state oggetto di una più capillare organizzazione territoriale, valorizzandone anche il contributo nel settore dell’efficienza energetica.

Come azienda coerente con una visione della tecnologia come risorsa abilitante, anche per la gestione del cliente Sorgenia non prevede punti vendita e sportelli fisici: l’as-sistenza è garantita attraverso diversi canali a disposizione – telefono, e-mail, chatbot, WhatsApp, canali social – oltre all’App e all’Area web riservata. Il pagamento delle bollette può avvenire esclusivamente tramite modalità automatizzate e digitali (ad addebito diretto sul c/c o RID/SDD, carta di credito, PayPal e simili).

ANALISI DEI PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ

Nel 2021 è stato introdotto un nuovo touch-point: il cosiddetto Energy Corner, che consente al cliente una consultazione web interattiva dei dati legati alla bolletta e propone spunti e consigli per il risparmio energetico, la sostenibilità, la tutela ambientale.

Area web riservata e App si confermano il baricentro della relazione dei clienti con Sorgenia e sono oggetto di un processo di continua evoluzione e ampliamento delle fun-zionalità a partire da percorsi di Design Thinking e Human Centered Design, che hanno portato a ottimizzare l’experience dell’utente e quindi consentito di accrescere signi-ficativamente il numero degli utilizzatori abituali di questi servizi.

La App è anche il canale privilegiato per la relazione con la community dei Greeners: nata nel 2020 come programma di loyalty ispirata ai principi della sostenibilità, nel 2021 ha superato i 45.000 clienti iscritti. Grazie a “missioni” di carattere ambientale e sociale, i membri della community ottengono dei green coins che possono poi utilizzare per ottenere dei premi da un catalogo di prodotti ecosostenibili oppure utilizzarli in azioni di solidarietà.

Ai propri clienti Sorgenia propone anche servizi e tool interattivi per la valutazione del proprio impatto ambientale (il cosiddetto Carbon Footprint) e il monitoraggio dei propri consumi domestici – corredati da indicazioni e consigli per uno stile di vita più sostenibile.

Degna di nota un’indagine condotta nel mese di agosto e ripetuta poi a novembre da parte di SWG, società di ricerche e trend di mercato, sul livello dei servizi di Sorgenia, in comparazione con vari competitor e player digital di rilievo di altre industry (Booking, Amazon, Netflix, Vodafone, AXA e Fineco). L’esito dell’indagine, attraverso indicatori metodologicamente certificati, mostra un livello di servizio giudicato nettamente migliore rispetto agli altri operatori del mondo energy e affine ai migliori operatori e riferi-menti di ambito digital.

Il 2021 ha visto proseguire anche il percorso di digitalizzazione dei processi dell’area Credito, che hanno contribuito a migliorare il rating dei clienti acquisiti e la gestione dei clienti in portafoglio, personalizzando la relazione su criteri di valore e di storia del cliente, e considerando le importanti discontinuità determinate dalla pandemia. Un lavoro importante che ha ridotto i livelli di unpaid e di accantonamento per rischio credito, fattori che – sommati all’eccellente qualità della fatturazione – ha garantito flussi di cassa continui e puntuali rispetto alle previsioni.

Nel mese di ottobre Sorgenia ha ricevuto dal Certificatore DNV GL un rinnovo triennale della Certificazione del proprio Sistema di Credit Risk Management, ottenuto fin dal 2019 - prima utility italiana -, con il riconoscimento di una nota di merito per le significative innovazioni di processo in termini di griglie di valutazione di rischio e di digita-lizzazione dei processi del credito.

ANALISI DEI PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ

Da operatore digitale del settore energy Sorgenia diventa quindi azienda green-native (“sostenibile da sempre, non da ieri”, secondo un claim utilizzato in primavera in alcuni video online) che a famiglie e imprese offre tecnologie che creano efficienza e sostenibilità, in modo semplice e personalizzato, consentendo loro di contribuire attivamente alla transizione energetica.

Fedele a un’interpretazione della sostenibilità non solo come tutela ambientale, ma anche come cura e sostegno alle persone, nel 2021 non è venuto meno l’ormai storico impegno di Sorgenia contro la violenza sulle donne, con la campagna #sempre25novembre. Dando forma al concept che “ogni giorno dell’anno è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, nel corso dei dodici mesi sono state raccolte e pubblicate dieci “storie donne rinate”, ispirate ai principi del Manifesto della Comunicazione non Ostile, per raccontare le diverse forme di violenza di genere. Pubblicate in un e-book, messo a disposizione sul sito sorgenia.it, il libro è stato oggetto di 18.000 download che hanno consentito un’importante donazione alla Fondazione Pangea Onlus, attiva in particolare a sostegno delle donne in Afghanistan (Sorgenia ha donato 1€ per ogni download), ma ha anche contribuito a un significativo incremento di vendite nei giorni in cui la campagna è stata più intensa – al punto che proprio il 25 novembre è risultato il top selling day dell’anno.

L’evidenza della positiva predisposizione di prospect e clienti nei confronti di Sorgenia in virtù delle sue iniziative valoriali, e delle ricadute anche in termini di business, ha tro-vato conferma anche nell’accoglienza dei clienti al progetto Spesa Sospesa. Rinnotro-vato per il secondo anno consecutivo, Spesa Sospesa è un progetto di “solidarietà circolare”

che ha trasformato in buoni pasti per famiglie in difficoltà le donazioni dei clienti Sorgenia. Il valore donato dalla community di Sorgenia nel 2021 è stato pari a 290k€ circa, equivalente a 580.000 pasti equivalenti.

Nel documento 2 ( 0 Annual R 21 eport ) (pagine 41-44)