R5610 Tecnologia del petrolio e petrolchimica

Nel documento Guide ai programmi dei corsi 1995/96 (pagine 179-182)

Anno:pcriodo4: 1 Lezioni, esercitazioni,laboratori:70+ 12(ore, nell'intero periodo) Docente:Giusep peGozzelino

Il corso si proponedi fornireuna conosce nza di base ed attuale sug li aspettichimicie tecn ologiciche caratterizza no la trasform azionedelpetrolio grezzo in interm ed i impie-gati nell a industria chimica, e inprodo tti finali. Attrave rso ana lisi term od inamich e, cineticheeprocessistiche si sviluppa una rassegnae studio delle tecn ologieimpiegate nell araffin azionedel greggio e dei processi industria lisviluppatisugrande scala per trasformare gliidroca rburi in deriv ati funzionalizza ti di impiego genera leemonomeri perla produzionedi materialipolimerici.

REQ UISITI. Ilcorso può essere seguitoagevolmentese sihannole conosce nze di base dichimicaorga nicae di chimicaindustriale .

PROGRAMMA

Ilpetroliocome materia prima. (6ore]

Aspetti storici ed economici dell'i mpiego industriale degli idrocarb ur i derivati dal petrolio. Prodotti industr iali diderivazionepetrolchim ica.

Valutazione tecnologica dellemiscele idrocarburiche. (6 ore]

Frazionament o delgreggio. Composizione dellefrazioni. Curve di disti llazione. Pro-prietàtecnologiche. Rappresentazioni grafiche delle proprietà.

180 Corsidi laurea.Torino

Processi di raffinazione. [6 ore]

Miscele idrocarburiche di interesseenergetico e petrolchimico. Processidi depurazione delle miscele gassose per assorbimento e adsorbimento. Trattamenti di depurazioneper idrogenazione dei liquidi.

Conversionedellefrazioni liquide egassose. 180rel

Catalizzatori per la interconversione di idrocarburi. Processi di:crac ki ng catalitico, alchilazione, isomerizzazione,oligomeriz zazione,ref ormingcatalitico.

Prodotti petroliferi. [6 ore)

Speci fiche dei prodotti. Blending . Additivazione . Inquinamento ambientale da uso di idrocarburi. Criteri ecologici e disicurezza nella manipolazionedi miscele idrocarburi-che. Infiammabilità.

Produzione di olefine leggere. [9ore]

Etilene. Monoo lefineediolefine dasteamcracking. Modelli di reazione. Separazione e purificazionedei prodotti insaturi, Butadienee isopreneda intermedi petrolchimici . Produzione diaromatici. [5 ore]

Fontidi idrocarburiaromatici. Separazionedellemiscele BTX. Processi per separa-zionee purificazione degli isomeriCSaromatici. lnterconversionedi aromatici alchi-lati. Derivati degliaro matici._

Acetilene. [3 ore]

Produ zione via carbochimicae petrolchimica,purificazione,usi.

Paraffine normali. [2ore]

Processidi separazione dalle frazioni leggere.

Carbonioindustriale. [3 ore]

Caratteristichee tipologie. Processipercokeecarhon black. Applicazioni.

Intermedipetrolchimici. [12ore]

Monomeri, solventi e intermedi derivati daolefine leggere mediante processi di idro-forrnilazione,ossidazione selettiva,idratazione, alogenazione.

Prodottifinali . [4ore]

Cenni sui processiditrasformazionedeipetrolderi vatiinalcuni prodottifiniti di origine petrolch imica (detergenti, fibre, polimeri ).

ESERCITAZIONI. Le esercit azioniconsistonoinapplicazioni, eventualmente in labo-ratorio. deiconcetti sviluppati a lezione e in vis ite acompless i industriali che svilup-pano processipetrolchimici.

BIBLIOGRAFIA

C. Giavarini,A. Girelli,Tecnologiadelpetrolio,Siderea, Roma.

C. Giavarini, A.Girelli,Petrolchimica,Siderea,Roma.

Tracciadituttoilcorsocheildocenteconsegna aglistudentiall'iniziodellostesso.

1995196DLR (amb) 181

R5740

Telerilevamento

Anno:pcriodo4,5:2 Lezioni. esercitazioni,laboratori:4+4(oresettimanali) Docente:GiulianoComoglio

Il termine telerilevamento significa letteralment e rilevamentoa distan za, In questo corso vengono impartitii principali concetti teorici e pratici relativi all'estrazioneda dati, acquisiti da piattaforma aerea o satellitare, di informazioni di tipi geometrico,

radiometricoe spettral e. .

Ampiospazio vieneanchededicat oal problemadellarappresentazionedel territorio. Il teler ilevamento resta l'elem ent odi baseessenziale per la corretta interpretazion edei fenome ni che intera giscono con il territ orio.

Questa disciplina forni sce glistrume nti di base generali indispen sabili per chi dovrà occ uparsi dellacorrett a gestione del territ orio e si ponecome completame nto della for-mazionenelcampodelle scienze delrilevament o(Topografia. Fotogramm etria . Carto-grafia numerica ). .

REQUISITI

Si richiedeallo studente il possessodellenozioni fornite dai corsidi Fondam ent idi informatica .Topografiae possibilmenteCartografianumericaeFotogramm etria.

PROGRAMMA Principidifisica. [160rc]

Leggifisiche della radiazione ,corp onero,leggediKirchhoff,radiometria, fotometria, geometriadella radiazi one , colorime tria, interazio ne tra radia zione e atmosfera, tra materiaeenergia,emiss ione termica ,tipidi superfici, diffilsionee diffusionedeimezzi natur ali.

Trattamentodelle immagini. [18orci

Immagini e risolu zione, contras to, poter e risol vent e, sca la,conce tto di risolu zione, appunti di fotografia, strumenti ottico -elettr onici diripresa erestituzione, elementi di fotointerpretazione,elaborazionedi immaginidigitali, correzioni radiornetriche, tecni-che dienfatizzazione,filtri digitali, classificazionemanuale e semiautomatica.

Sistemiesensori. [6 ore]

Satelliti Land sat,Spot,Ers, satelliti meteorologici e oceanogra fici.

Telerilevamento ed energia termica. 14ore)

Propri età term ichedeglioggetti , geometriadelleimmagi ni,sistemidi scansione, tecni -che di interpretazione.

Telerilevamentonelle microonde. [4ore)

Geometriadelle immagini ,lunghe zzed'ond a,penetr azione,polarizzazione,direzionedi presa, sistemi SLAR e SAR, equazioneradar,umidità erugositàdelle superfici.

Applicazionideltelerilevament o, [120rc]

Vegetazione,idrologiae geologia,usodelsuolo,sistemi informativiterrit orial i.

ESERCITAZIONI

Utilizzodi softwareperiltrattamentodelle immagini. 18ore)

Analisideisoftware disponibil i.

Analisigeometricheeradiomctrichediimmagini digitali. [8 ore]

Princip alielaborazioni geome tricheeradiometri che di immaginidigitali.

182 Corsidilaurea, Torino

Ana lisi di probl emiambientalimediant el'uso del telerilevam ento. [44ore]

Approccio metodolo gic o nello studio di un probl em a di natur a am bie nta le (genera lme nte ven gon o present atidiversitemi su dicuigli allie visperime nteranno le nozioniteorico-prati che acq uisite).

BIBLIOGRAFIA

Brivio, Lechi, Zilioli,Iltelerileva mento da aereoeda satellite,Del fino, Sassari, 1993.

Campbell ,/ntroductiontoremote scnsing,Guilford,New York ,1987. ESAME

L'esameèsuddiviso in unaprova scritta(re lazio ne)eunaprova orale. Laprova scritta consiste in una rel azionefinale sull'a ttivitàsvolta dal candida to durant e la ter zaparte delle esercitazioni. Laprova oralecomprende una seriedi domand eriguard antiil pro -gramma svolto durantelelezion i ele esercitaz ioni del corso. Adessa siaccede solose larela zione scritta haavutoesitopositivo.

R575D

Telerilevamento e diagnostica

Nel documento Guide ai programmi dei corsi 1995/96 (pagine 179-182)